Iscriviti

Elena Sofia Ricci vince il David di Donatello, il commosso ringraziamento: "Vivete della vostra passione"

Elena Sofia Ricci è stata premiato con il David di Donatello come migliore attrice del 2018, grazie alla sua interpretazione nel film "Loro", diretto da Paolo Sorrentino. Ecco il suo commosso discorso di ringraziamento.

Televisione
Pubblicato il 28 marzo 2019, alle ore 18:26

Mi piace
10
0
Elena Sofia Ricci vince il David di Donatello, il commosso ringraziamento: "Vivete della vostra passione"

La bravissima attrice Elena Sofia Ricci ha vnto il David di Donatello come miglior attrice del 2018 grazie alla sua interpretazione nel film “Loro” diretto da Paolo Sorrentino. Un premio molto ambito nel panorama cinematografico, equiparabile agli Oscar d’oltreoceano.

La Ricci visibilmente emozionata e con la voce rotta ha ringraziato per questo riconoscimento, stringendo forte la statuina tra le mani. Una soddisfazione che si aggiunge a tante altre vissute grazie alla sua florida carriera di attrice che, rivela, essere sempre stata la sua passione.

A tal proposito, dedica questo riconoscimento alle sue due figlie Emma, avuta nel 1996 dal regista Pino Quartullo, e Maria, avuta nel 2004 dal compositore Stefano Mainetti suo attuale compagno, e le esorta a seguire le loro passioni, proprio come ha fatto lei, riuscendo a trasformare un suo sogno in un lavoro: “Scoprite la vostra passione e fate del vostro meglio“. Parole che hanno profondamente commosso il pubblico in sala e gli spettatori che seguivano la trasmissione su Rai 1.

Il commovente discorso di Elena Sofia Ricci, vincitrice del David di Donatello

Elena Sofia Ricci ha emozionato anche Carlo Conti e Raoul Bova, presenti con lei sul palco, mentre pronunciava il suo discorso di ringraziamento: “Vorrei dedicare questo premio, con tutto il cuore, alle mie figlie che sono giovani“, ha iniziato a parlare, commossa, la Ricci , “Gli auguro di poter fare quello che è successo a me: di poter vivere della loro passione. Figlie mie adorate, scoprite qual è la vostra passione e vi auguro tutto il meglio!

Un lungo applauso ha fatto capire quanto le parole dell’attrice siano riuscite a suscitare emozione e commozione tra i presenti. La Ricci, pur essendo pervasa da un’evidente agtazione, non si è dimenticata di ringraziare i giurati e il pubblico che l’ha scelta per ritirare questo meraviglioso omaggio alla sua carriera di attrice. Anche i colleghi del film “Loro” sono stati ricordati. Toni Servillo è stato menzionato come “un compagno di lavoro meraviglioso“, e il regista Paolo Sorrentino che “stasera manca molto“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Un'attrice davvero professionale ed eclettica, Elena Sofia Ricci si è meritata questo premio e il discorso di ringraziamento che ha fatto dimostra che, oltre ad essere una meravigliosa attrice è anche una splendida persona e una amorevole mamma capace di infondere nelle proprie figlie la voglia di inseguire i propri sogni. Non con le parole, ma con i fatti!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!