Iscriviti

"È quasi magia Johnny", l’anime torna su Italia 1

La serie giapponese con protagonista la vita dell’adolescente Johnny torna su Italia 1, dopo diversi anni di assenza, alle ore 8:00 all'interno del contenitore “Latte e cartoni”.

Televisione
Pubblicato il 15 ottobre 2019, alle ore 14:20

Mi piace
12
0
"È quasi magia Johnny", l’anime torna su Italia 1

Da Lunedì 4 Novembre il contenitore del mattino di Italia 1Latte e cartoni” presenterà un gradito ritorno alle ore 8:00 dal lunedì al venerdì: l’anime giapponese “È quasi magia Johnny”, assente in televisione da diversi anni.

La serie è tratta dal manga “Orange Road” creato da Izumi Matsumoto nel 1984 e pubblicato in Italia da Star Comics a partire dall’Ottobre 1992. L’anime, invece, è stato trasmesso in Italia sulle reti Mediaset dal 1989 all’interno del programma Bim Bum Bam riempiendolo di censure e riadattamenti ed eliminando due episodi per poterlo rendere visibile ad un pubblico di bambini mentre in Giappone era stato creato per adolescenti ed adulti.

Inoltre nella versione italiana, oltre ai nomi dei personaggi, è stato modificato anche il titolo per far pensare che l’argomento principale siano i poteri paranormali di Johnny e non le sue vicende amorose. Nonostante tutti questi cambiamenti la serie ebbe grande successo ed ora viene riproposta.

Per chi non lo ricorda questo anime racconta le vicende del quindicenne Johnny dotato di poteri paranormali, ereditati dalla defunta madre, che è spesso costretto a cambiare città perché le sue due sorelle li utilizzano in modo spropositato ed incosciente facendosi scoprire.

Appena arrivato in città proprio a causa delle sorelle conosce la bella Sabrina che lo affascina fin subito ma, purtroppo, lui attira le attenzioni della sua migliore amica Tinetta che se ne innamora fino a riuscire a fidanzarsi con lui. Da qui nascono degli episodi al limite della comicità perché Johnny ama Sabrina ma non vuole lasciare la fidanzata per non farla soffrire e non far rompere l’amicizia tra le due ragazze perciò si creano vari equivoci ed incomprensioni da cui riesce spesso a salvarsi solo utilizzando i suoi superpoteri. Questi poteri comprendono il teletrasporto, la telecinesi, il viaggio nel tempo, la possibilità di alterare i dispositivi meccanici come i semafori e un superudito.

Ora, a 30 anni di distanza dalla prima apparizione in tv, possiamo tornare a vedere le vicende dei tre giovani protagonisti di nuovo su Italia 1.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Chiara Tiozzo

Chiara Tiozzo - "È quasi magia Johnny" è un altro dei cartoni animati con cui sono cresciuta da bambina e che mi faceva veramente divertire. Ai tempi non avevo compreso le censure fatte perché non mi ero accorta dei tagli comunque penso che la trama sia ugualmente comprensibile e tutt'ora adatta ai bambini per dargli il buongiorno con un sorriso.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!