Iscriviti

Don Matteo 12, anticipazioni terza puntata del 23 gennaio: Torna il capitano Tommasi, Sofia avvolta dai sensi di colpa

Giovedì 23 gennaio, andrà in onda su Rai 1 la terza puntata di "Don Matteo 12". Le anticipazioni affermano che torna il capitano Tommasi e, colpito da un vuoto di memoria, animerà la puntata. I sensi di colpa di Sofia diventano sempre più pesanti.

Televisione
Pubblicato il 20 gennaio 2020, alle ore 08:37

Mi piace
9
0
Don Matteo 12, anticipazioni terza puntata del 23 gennaio: Torna il capitano Tommasi, Sofia avvolta dai sensi di colpa

La particolarità della dodicesima stagione di “Don Matteo” è la programmazione delle puntate che sono tutte caratterizzate dagli insegnamenti dei “Dieci Comandamenti”. La seconda puntata “Don Matteo 12” ha registrato ascolti record, conquistando l’attenzione di oltre sei milioni di spettatori. La terza puntata intitolata “Ricordati di santificare le feste” andrà in onda giovedì 23 gennaio su Rai 1 e, secondo le anticipazioni, sarà arricchita da grandi ritorni.

Le anticipazioni della terza puntata confermano l’arrivo del tanto amato attore Simone Montedoro, dopo lunghi anni di assenza nel cast di “Don Matteo”. Il capitano Tommaso torna a Spoleto per festeggiare la Pasqua e per riabbracciare i suoi colleghi. Con lui arriveranno anche Lia e il piccolo Nino ma il loro soggiorno sarà più complicato del previsto.

Un grande vuoto di memoria colpirà il capitano portandolo a rivivere ricordi passati: l’uomo crede di essere ancora il Capitano di Spoleto e di essere innamorato del P.M. Bianca Venezia. Per il suo bene, tutti asseconderanno questa sua confusione ma per Lia sarà un compito molto difficile. Dietro alla nebbia che offusca la sua mente del capitano potrebbe celarsi una crisi matrimoniale concreta che preoccupa maggiormente al maresciallo Cecchini.

Nel frattempo, Sofia è notevolmente angosciata e i sensi di colpa verso Jordi diventano sempre più pesanti. La verità dell’incidente, che ha causato al giovane ballerino la perdita di una gamba, col tempo diventa più chiara. I genitori di Jordi insistono sulla presunta assunzione di droga da parte del figlio, ma in realtà si scopre che quest’ultimo è stato vittima di un crudele inganno.

La piccola Ines continua, con la sua allegria e bellezza, a portare una grande ondata di felicità all’interno della canonica. Il suo vero padre, Sergio La Cava, gironzala vicino alla sua bambina ma non trova il coraggio per presentarsi. Il capitano Anna Olivieri tenta in ogni modo di spronarlo e riesce, con difficoltà, ad aprire una piccola porta del suo cuore.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano La Rocca

Gaetano La Rocca - Le anticipazione della terza puntata prevedono grandi ritorni e ricche sorprese. Finalmente il vasto pubblico di Rai 1 avrà la possibilità di riabbracciare il loro amato capitano Tommasi, interpretato eccellentemente dall'attore Simone Montedoro. La triste storia di Jordi racconta una realtà molto frequente tra i giovani cosi da portare i telespettatori verso una lunga riflessione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!