Iscriviti

Domenica Live, Patrizia Bonetti in lacrime parla della terribile aggressione e rivela: "Mi ha lasciato sotto shock!"

Patrizia Bonetti, l'ex gieffina che solamente qualche giorno fa è stata aggredita da tre donne con il casco, ha partecipato alla puntata di Domenica Live del 3 marzo 2019 per raccontare a Barbara D'Urso come sono andate veramente le cose. Ecco le sue parole.

Televisione
Pubblicato il 4 marzo 2019, alle ore 11:44

Mi piace
4
0
Domenica Live, Patrizia Bonetti in lacrime parla della terribile aggressione e rivela: "Mi ha lasciato sotto shock!"

Patrizia Bonetti, dopo la terribile aggressione che l’ha vista protagonista non più tardi di qualche giorno fa, è intervenuta nel parterre di Domenica Live il 3 marzo 2019 assieme all’amica Aida Yespica per raccontare per filo e per segno la sua terribile aggressione. Le due donne sono arrivate davanti ad una Barbara D’Urso sconvola e basita per l’accaduto, ancora scosse per il terribile gesto commesso da tre donne armate di casco.

La più turbata, giustamente, è l’ex gieffina Bonetti che ha voluto immediatamente mostrare i segni della violenza subìta, presentandosi a Domenica Live con una protesi ai capelli visto che alcune ciocche le erano state letteralmente strappate durante la collutazione. Patrizia ha infatti rivelato la sua versione dei fatti asserendo che tutto è successo molto velocemente tanto da non rendersi conto di cosa stesse realmente accadendo.

“Noi eravamo al cinema, in fila per prendere i biglietti e queste donne hanno iniziato ad inveire nei nostri confronti. Hanno iniziato prima ad insultare la cassiera, poi dalla cassiera sono passate a scagliarsi contro di me. Sono un attimo turbata da questa cosa. Questa cosa mi ha lasciato sotto shock. Non credo che sia giustificata questa cosa” ha infatti chiosato l’ex gieffina tra le lacrime.

A lasciare ancora più attonita e senza parole la stessa Patrizia è stata l’indifferenza della gente accanto a loro che hanno visto tutta la scena senza intervenire. “Tre donne di quaranta anni che potevano essere ipoteticamente mia madre. Dicevano che avevo il sedere finto come la mia borsa. C’erano cinque uomini che guardavano e stavano lì fermi” ha ancora rivelato la Bonetti sotto shock.

Patrizia infatti, a causa di questa terribile aggressione ha subìto un danno non solo psicologico ma soprattutto fisico visto che è stata immediatamente ricoverata in gravi condizioni all’ospedale dove ha potuto ricevere, finalmente, tutti gli aiuti del caso. Barbara d’Urso infatti ha anche fatto vedere a tutti i telespettatori la fotografia della ragazza senza una ciocca di capelli.

A tal proposito proprio la Bonetti ha svelato di essere stata bloccata, spinta e aggredita con i caschi tanto da avere dei bozzi sulla testa visto che le hanno appunto strappato i capelli. Fortunatamente il suo parrucchiere è riuscito a ricostruire una protesi ma il trauma per Patrizia sarà sicuramente lungo da superare.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - Una storia che ha veramente dell'incredibile e che lascia l'amaro in bocca soprattutto scoprendo che la maggior parte delle persone presenti al fattaccio non hanno mosso un dito per aiutare l'ex gieffina. Sicuramente l'aggressione e le responsabili verranno identificate presto e spero che pagheranno per ciò che hanno commesso ovvero una cosa veramente ignobile e spregevole.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!