Iscriviti

Domenica Live, la mamma di Luxuria: "A casa nostra viveva un fantasma"

La mamma dell'ex parlamentare ed ex naufraga Luxuria fa una sconvolgente rivelazione ai microfoni di Barbara D'Urso a "Domenica Live", dove ha raccontato che convive con una presenza inquietante.

Televisione
Pubblicato il 29 gennaio 2018, alle ore 09:28

Mi piace
7
0
Domenica Live, la mamma di Luxuria: "A casa nostra viveva un fantasma"

La puntata di domenica 28 gennaio del programma di intrattenimento pomeridiano condotto da Barbara D’Urso “Domenica Live” inizia con la trattazione di un argomento molto delicato ed inquietante come quello dei fantasmi. Non tutti ci credono, ma sono in tanti a rendere testimonianza degli incontri inaspettati con queste presenze, che a vario titotolo, misura e aspetto fanno sentire la loro presenza. 

Dopo la testimonianza choc di Ivana Spagna, che dichiara a Domenica Live di vedere i defunti, a suscitare molta curiosità e clamore è il racconto della mamma della trangender Vladimir Luxuria, che ha raccontato di aver vissuto per anni in una casa infestata dai fantasmi. Una cosa di cui – come ha detto anche Luxuria – in passato i genitori dell’ex parlamentare non dissero ai figli. 

La mamma di Luxuria racconta la vita nella casa con il fantasma

Vladimir Luxuria non sapeva di aver vissuto in una casa infestata da presenze inquietanti fino a poco tempo fa, quando sua madre gli rivelò la verità. “Oggi” – dice Luxuria – “mi spiego come era possibile vivere in una casa tanto grande“, infatti, nella dimora dove abitava la famiglia di Vladimir in Puglia era un luogo dove venivano fatte delle sedute spiritiche, motivo per cui nessuno la voleva prendere in affitto. 

La mamma di Vladimir racconta che in casasentiva distintamente i passi di un bambino che camminava velocemente in corrdoio, rumori che svanivano nel momento in cui qualcuno suonava il campanello o bussava alla porta. Una presenza buona, che l’ha perfino aiutata a salvare Vladimir dal soffocamento da rigurgito in culla. 

La famiglia di Vladimir non ha quindi avuto alcun timore nel vivere in una casa dove esistevano dei fenomeni paranormali, anzi la signora racconta che quel bambino che un giorno gli è apparso in una visione, era perfino molto triste. Oggi in quell’appartamento non abita più la famiglia di Luxuria, anche se nello stesso stabile ci abita qualche piano sotto, lo zio di Vladimir, che ha aperto la sua dimora alle telecamere.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Non so se potrei mai vivere in un appartamento infestato dai fantasmi, meno che mai in uno dove facevano sedute spiritiche. I fantasmi non sono sempre buoni, ci sono presenze che sono molto cattive e che potrebbero fare molto male. Chissà quante storie simili a quella della famiglia di Luxuria ci sono in Italia e non si sanno.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!