Iscriviti

Domenica In, Selvaggia Lucarelli attaccata da una persona del pubblico: "Sei come Tina Cipollari"

Fuori programma durante l'ultima puntata di Domenica In dal Teatro Ariston di Sanremo, dove una signora del pubblico ha attaccato la giornalista Selvaggia Lucarelli.

Televisione
Pubblicato il 10 febbraio 2020, alle ore 11:58

Mi piace
8
0
Domenica In, Selvaggia Lucarelli attaccata da una persona del pubblico: "Sei come Tina Cipollari"

Le polemiche di Sanremo 2020 sembrano siano approdate a “Domenica In” dove nel corso dell’ultima puntata in diretta dal Teatro Ariston, una persona del pubblico ha apertamente detto la sua e contestato la giornalista e blogger Selvaggia Lucarelli, azzardando perfino un paragono con un noto personaggio di Uomini e Donne.

Come di consueto la puntata di Domenica In successiva alla finale del Festival di Sanremo è interamente dedicata ai protagonisti della kermesse televisiva, che ripropongono le loro canzoni al grande pubblico. Dopo la performance di Enrico Nigiotti è peròò successo un fuori programma inaspettato, che ha messo in difficoltà anche Mara Venier.

Selvaggia Lucarelli attaccata dal pubblico di Sanremo

Selvaggia Lucarelli ha pesantemente criticato la canzone di Nigiotti, che con tutta evidenza non ha convinto per niente la pungente penna della blogger, che prima di Enrico aveva avuto un acceso confronto con Alberto Urso, che ha dichiarato di essere addolorato per certe critiche ricevute.

Una signora del pubblico ha protestato con molta veemenza, tanto che le telecamere e la stessa conduttrice ha cercato di capire i motivi di tanto dissenso. La signora ha attaccato la Lucarelli dicendo: “Dovrebbe stare con Tina“, una battuta che inizialmente non è stata neanche ben capita dalla giornalista de “Il Fatto Quotidiano”.

Mara ha spiegato alla Lucarelli che la signora del pubblico l’ha paragonata a Tina Cipollari, l’opinionista caustica e pungente di Uomini e Donne, che è finita più volte nel tritacarne mediatico a causa delle sue battute al vetriolo e degli scherzi fatti a Gemma Galgani, assimilati da molti ad una vera e propria forma di bullismo.

Mara ha dato la parola alla signora del pubblico che quindi ha spiegato le sue motivazioni: “Io amo tutti questi ragazzi giovani. Io li amo tutti e lei è sempre che li butta giù. la signora quella lì. Lei. Basta deve smetterla“; la giornalista si è discolpata dicendo che questo è il mestiere del giornalista, quindi non c’è nulla di personale. 

Anche Enrico Nigiotti ha voluto dire la sua su quanto stava accadendo a Domenica in, lanciando un appello che lascerà il segno: “Fate più l’amore e siate meno acide“. Parole che sicuramente stanno facendo il giro del web, scatenando l’ironia dei social e non solo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Fare la giornalista non significa sempre dire cose negative, piuttosto il giornalista dovrebbe solo attenersi ai fatti senza esprimere un giudizio proprio. E' vero anche che molti dei cantanti presenti a Sanremo 2020 non hanno portato dei pezzi che rimarranno memorabili, ma questo non è certo colpa loro, quanto delle case di produzione con cui lavorano.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!