Iscriviti

Domenica In, Romina Carrisi Power torna single e rivela: "Sul lavoro sono penalizzata"

Le sorelle Carrisi Romina e Cristèl sono state ospiti di Domenica In e, durante la chiacchierata con Mara Venier, hanno rivelato particolari inediti della loro vita privata.

Televisione
Pubblicato il 18 marzo 2019, alle ore 11:04

Mi piace
5
0
Domenica In, Romina Carrisi Power torna single e rivela: "Sul lavoro sono penalizzata"

Durante la puntata di Domenica In, andata in onda il 17 marzo su Rai 1, Mara Venier ha ospitato nel suo salotto le due sorelle Carrisi, Romina e Cristèl. Per quest’ultima, reduce dal grande successo avuto per la conduzione di “55 passi nel sole” il programma che ha festeggiato i 55 anni di carriera di Al Bano e in attesa di una femminuccia, è stato mandato in onda un filmato del suo matrimonio e proprio sull’onda di questo, è stato chiesto a Romina Carrisi se anche per lei nell’aria ci fosse un sentore di matrimonio.

La ragazza ha rivelato, a questo punto, di essere tornata single dopo una relazione con Francesco, con il quale sembrava andare tutto bene: “Devo prima trovare la materia prima, speriamo in un miracolo. Mi sono lasciata una settimana fa, dopo un anno, ma vivevamo ancora insieme a Los Angeles”. Precisa, però, che non è stato un addio doloroso, ma accettato da entrambi.

Romina Carrisi si sente “penalizzata” a causa del suo cognome

Passa poi a parlare dell’aspetto professionale, rivelando di essere “penalizzata” per via del suo cognome: “Voglio lavorare, ma sono penalizzata”. Anche la stessa conduttrice, Mara Venier, afferma di essere meravigliata del fatto che due persone tanto preparate non riescano a trovare la loro strada nel mondo dello spettacolo: “Lo dico veramente, voi avete molto talento. Io penso che in maniera forse ingiustificata le figlie d’arte da una parte siano avvantaggiate e dall’altra debbano dimostrare ancora di più”.

Le fa eco Romina Carrisi che sostiene del tutto questa tesi: “Ho detto al mio manager ‘voglio lavorare e fare dei casting’. Lui mi ha risposto: ‘Non ti vogliono, hanno dei pregiudizi su di te, per i tuoi genitori’. Ho studiato recitazione, regia. Il fatto è che sono penalizzata per il mio cognome”. 

Mara Venier manda in onda un filmato nel quale si vede la ragazza durante uno spettacolo teatrale e si nota subito la sua abilità nel calcare il palco. Romina Carrisi ha partecipato anche alla fiction di “Don Matteo” e racconta un particolare divertente a riguardo.

Il ricordo divertente della fiction “Don Matteo”

La 31enne ricorda dell’entusiasmo di quando le è stato proposto il ruolo nella fiction: un personaggio principale a detta di chi le aveva procurato la parte. Sfogliando, poi, il copione Romina si è resa conto che invece non era una parte così in evidenza, ma un personaggio secondario. Dichiara comunque che non ha perso l’entusiasmo, felice di aver preso parte ad una serie tv tanto in vista.

L’enorme risonanza del suo cognome, in tante occasioni, le ha fatto decidere di non partecipare ad alcune trasmissioni, consapevole che avrebbe dovuto parlare solo dei suoi genitori. Anche se, ammette che la mamma Romina resta la sua fan più accanita!

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Senza dubbio un cognome come "Carrisi" e "Power" giocano ruoli importanti nella vita di una persona. I figli d'arte, penso, abbiano dalla loro una grande marcia in più, ma che potrebbe rivelarsi controproducente se non si sa gestire bene la situazione. Ci sono molti esempi di figli d'arte che spariscono dalle scene o vengono schiacciati dalla notorietà dei genitori.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!