Iscriviti

Domenica In, Giampiero Galeazzi è sulla sedia a rotelle: il Parkinson lo sta consumando

Dopo una lunga assenza, Giampiero Galeazzi è tornato in televisione a Domenica In. Proprio nel salotto di Mara Venier, il telecronista ha mostrato le conseguenze di un male che lo ha costretto a vivere su di una sedia a rotelle.

Televisione
Pubblicato il 4 gennaio 2019, alle ore 16:16

Mi piace
14
0
Domenica In, Giampiero Galeazzi è sulla sedia a rotelle: il Parkinson lo sta consumando

A lungo lontano dalla televisione, Giampiero Galeazzi è tornato in televisione come ospite di Mara Venier. Il mitico “Bisteccone” non è però più quello di una volta. Come da lui ammesso davanti alle telecamere di Domenica In, un male molto aggressivo lo sta consumando giorno dopo giorno.

Il celebre telecronista sta infatti vivendo il dramma del morbo di Parkinson. A 72 anni, l’ex canottiere è costretto a muoversi su di una sedia a rotelle. Per Mara Venier, che con lui aveva condiviso cinque stagioni in sella al contenitore domenicale, vedere un Galeazzi così smarrito e provato è stato un vero e proprio colpo al cuore.

Tra i due, legati da una profonda amicizia, c’è stato un caloroso saluto a cui ha fatto seguito un lungo abbraccio. E proprio durante la rubrica legata agli oroscopi per il 2019, in riferimento al suo segno zodiacale, Giampiero Galeazzi ha voluto intervenire con una dichiarazione che ha lasciato tutti senza parole.

Sono contento di quel che ho fatto nella vita, mi manca di fare bene gli ultimi 500 metri”. Al solo sentire queste parole, desiderosa di ribadire tutta la sua vicinanza al collega, Mara Venier ha voluto controbattere con un commovente “Te ne mancano più di cinquecento! Ti voglio bene, lo sai”.

In precedenza Giampiero Galeazzi era tornato con la memoria indietro nel tempo, quando i due conducevano fianco a fianco il programma domenicale. In merito aveva esordito constatando che la collega avesse finalmente deciso di adottare un tacco più basso: il dodici dal suo punto di vista era un po’ troppo alto.

E sempre con voce un po’ tremante a causa della malattia, “Bisteccone” non ha potuto esimersi dall’elogiare la padrona di casa, che a sua detta continua ad essere sempre la numero uno. Mara Venier non ha potuto sottrarsi dal ricambiare il complimento, rispondendo con un commovente “Ti voglio un bene da morire, sono felice che tu sia qui con me”. E di egual tenore sono stati i messaggi di sostegno espressi dai suoi numerosi fan, sconvolti alla vista delle precarie condizioni di salute del loro idolo sportivo e televisivo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - In effetti fa davvero senso vedere Giampiero Galeazzi in queste condizioni. Guardando quelle immagini, si arriva alla conclusione di trovarsi di fronte ad un uomo dalla sagoma sì imponente, ma altrettanto molto fragile. Ma quando si tratta di questo genere di malattie, nessuno può ritenersi al sicuro. Ed è proprio questo a spaventare e soprattutto a rattristare.

Lascia un tuo commento
Commenti
Maria Guerricchio
Maria Guerricchio

04 gennaio 2019 - 20:59:17

Che tristezza. Forza Giampierone!

0
Rispondi