Iscriviti

Domenica In, Diodato parla della sua canzone: "Vuole eliminare le barriere"

Il vincitore del Festival di Sanremo ha parlato della sua canzone, spiegando che racchiude vari significati con l'intento di eliminare ogni tipo di barriera.

Televisione
Pubblicato il 10 febbraio 2020, alle ore 15:30

Mi piace
7
0
Domenica In, Diodato parla della sua canzone: "Vuole eliminare le barriere"

Diodato ha preso parte alla trasmissione “Domenica In” e ha avuto modo di parlare della sua vittoria ottenuta alla 70^esima edizione del Festival di Sanremo. Il cantante si è detto contento per questo traguardo raggiunto e ha spiegato il significato della sua canzone che ha l’intento di eliminare le differenze.

Mara Venier gli ha chiesto se possa trattarsi anche di una canzone legata alla storia d’amore con la cantante Levante. Diodato non ha nascosto questo legame con l’artista e che sia presente questo tema nel suo testo. Inoltre il vincitore della manifestazione canora ha continuato dicendo che uno dei messaggi principali del suo brano è quello di eliminare le barriere.

Un traguardo importante

Antonio Diodato ha spiegato che la musica è stata fondamentale nella sua vita e sono arrivati i complimenti da parte dei giornalisti che hanno sottolineato l’umiltà del cantante. Si tratta di uno dei pochi artisti che non si è mai montato la testa e ha fatto intendere che condivide con Gabbani una lunga gavetta, fondamentale per rimanere con i piedi per terra.

Luca Dondoni, dal canto suo ha spiegato che l’intero album dell’artista contiene degli elementi autobiografici e Diodato ci ha tenuto a ringraziare il giornalista per questo appunto. Il cantante, nato ad Aosta, nel corso della chiacchierata con Mara Venier, ha annunciato il giorno dell’uscita del suo album che coinciderà con il giorno di San Valentino, il 14 febbraio e si intitola “Che vita meravigliosa”.

Riguardo alla vita privata, Diodato ha precisato di non aver mai voluto parlare di questo aspetto. Infine, prima di lasciare lo studio, l’artista ha cantato a cappella il suo brano in compagnia del pubblico presente. Nel corso della chiacchierata, Diodato ha detto che dopo questo importante traguardo, si impegnerà a rendere ancora più importante il Festival di Taranto, in qualità di direttore artistico.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano Perrotta

Gaetano Perrotta - Finalmente vince un artista con un brano straordinario, capace di trattare tematiche variegate. Diodato si distingue per la sua umiltà, in quanto viene da anni di gavetta che sono stati difficili ma fondamentali per arrivare al punto in cui si trova e all'età giusta. Merita tutto ciò che sta ottenendo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!