Iscriviti

Doc – Nelle tue mani, l’annuncio di Luca Argentero: nuove puntate “pazzesche” in autunno

Ultimate le riprese della fiction Rai, interrotte per la pandemia coronavirus. Sui social l’annuncio di Luca Argentero e i ringraziamenti di Matilde Gioli

Televisione
Pubblicato il 18 luglio 2020, alle ore 11:48

Mi piace
8
0
Doc – Nelle tue mani, l’annuncio di Luca Argentero: nuove puntate “pazzesche” in autunno

Missione compiuta! Abbiamo finito di girare le nuove puntate…le vedrete in autunno…sono pazzesche…come la squadra che le ha realizzate”. Con un post sulla sua pagina Instagram, Luca Argentero, ha comunicato ai suoi follower, la conclusione del set della seconda parte della fiction Rai, Doc – Nelle tue mani, che tornerà in autunno.

Come noto, la prima parte di questa serie, ispirata alla storia del dottor Pierdante Piccioni, che nel 2013, a seguito di un incidente stradale, ha perso la memoria dei dodici anni precedenti il risveglio dal coma, è andata in onda nelle prime settimane di lockdown, ottenendo ascolti in crescendo, fino a sfiorare la quota record di 9 milioni di telespettatori, nell’ultima delle quattro serate.

Proprio il sopraggiungere dell’emergenza sanitaria, aveva costretto la troupe a sospendere le attività, e di conseguenza, anche la messa in onda della seconda parte, con l’atteso finale, che vedremo nel prossimo autunno.

Nelle ultime due settimane l’intero cast si è ritrovato e, nel rispetto del protocollo COVID di settore, ha ultimato le registrazioni delle scene mancanti. Toccherà adesso ai montatori confezionare le otto puntate, in quattro serate, che ci sveleranno tra qualche mese, come andrà a finire il triangolo amoroso tra il dottor Andrea Fanti (interpretato da Luca Argentero), che dopo aver perso la memoria, a seguito di un colpo di pistola alla testa sparato dal padre di un paziente deceduto nel suo ospedale, è conteso dalla sua ex moglie Agnese Tiberi (interpretata da Sara Lazzaro) e dalla dottoressa Giulia Giordano (interpretata da Matilde Gioli). Ma oltre alle vicende amorose, i telespettatori attendo di conoscere come si evolverà il caso di malasanità che il dottor Marco Sardoni (interpretato da Raffaele Esposito), cerca di insabbiare.

Doc nelle tue mani argentero

Alla conclusione delle riprese ha dedicato un post anche Matilde Gioli, che ha ringraziato tutti i collaboratori della serie, definendoli compagni di viaggio: “Stanotte ho finito DOC. Voglio dire grazie a tutti i compagni di viaggio. In particolare a ogni singola PERSONA di ogni singolo REPARTO della splendida TROUPE che ha lavorato sodo con noi. Grazie amici preziosi, instancabili lavoratori sempre forieri di buon umore. Ricordo a tutti che voi: ci venite a prendere, ci truccate, ci pettinate, ci vestite, ci assistete, ci dirigete, ci illuminate, ci riprendete, ci aiutate, ci correggete, ci state vicini, ci preparate il pranzo, ci ascoltate, ci sostenete, ci riportate a casa sani e salvi. Senza di voi nulla accade. VI VOGLIO BENE.”

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Costantino Ferrulli

Costantino Ferrulli - Finite le riprese di Doc – Nelle tue mani, possiamo iniziare il conto alla rovescia che ci porterà all’autunno, quando andrà in onda la seconda parte di questa fiction di successo. Complice la forzata quarantena, molti italiani si sono affezionati a questo gruppo di medici e ai casi che affrontano in ogni puntata. Credo comunque che gli alti ascolti siano dovuti alla qualità del prodotto, perché, anche se chiusi in casi, potevamo utilizzare il telecomando, se il programma non fosse stato di nostro gradimento.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!