Iscriviti

Denise Pipitone, parla il produttore di Olesya Rostova: "Ha dei genitori, si è inventata tutto"

La triste vicenda di Denise Pipitone, la bambina di quattro anni scomparsa a Mazara Del Vallo 17 anni fa, è ancora una volta al centro di uno scandalo che coinvolge la tv russa

Televisione
Pubblicato il 14 aprile 2021, alle ore 17:05

Mi piace
4
0
Denise Pipitone, parla il produttore di Olesya Rostova: "Ha dei genitori, si è inventata tutto"

Non trova pace Piera Maggio, la mamma di Denise Pipitone, la bambina di quattro anni – che oggi ne avrebbe 21 – scomparsa da sotto casa di sua nonna ben diciassette anni fa e mai ritrovata. La donna, infatti, si era illusa che Denise potesse essere la ventenne russa Olesya Rostova, che in un programma russo ha chiesto aiuto ai telespettatori per trovare la propria madre naturale.

Oltre a una certa somiglianza fisica con Piera Maggio, Olesya vantava anche una storia straordinariamente simile a quella che potrebbe essere quella di Denise: rapita da piccola da una famiglia di zingari, la ragazza era stata poi trovata e liberata dalla polizia che l’aveva affidata a un orfanotrofio dove la giovane sarebbe cresciuta senza avere idea di chi fosse la sua vera mamma.

Olesya Rostova: la ragazza ha mentito su tutto? Le accuse

Una storia strappalacrime, che tuttavia potrebbe essere stata inventata di sana pianta, non si capisce se con la complicità del programma russo che ha mandato in onda l’appello della Rostova. Ad affermarlo è stato Roman, il conduttore di un reality show in onda su You Tube a cui tempo fa ha partecipato anche Olesya Rostova.

Alcune immagini del reality show – che sono molto “spinte” – sono state mostrate nell’ultima puntata di Domenica Live, il talk-show di Barbara D’Urso dove Roman è stato presente in qualità di ospite. L’uomo ha rivelato che già in occasione della partecipazione al suo reality, Olesya aveva affermato di voler diventare famosa a tutti i costi, di essere disposta a tutto pur di fare fortuna in televisione.

Ma non finisce qui, perché Roman ha affermato, prendendosi peraltro tutta la responsabilità delle sue gravissime affermazioni, che Olesya Rostova avrebbe dei genitori. O per lo meno, a lui aveva detto così. Se queste accuse fossero vere, resta da capire se la ragazza abbia preso in giro anche gli autori del programma tv che l’ha ospitata per cercare la madre naturale o se questi fossero d’accordo con lei.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Rossella Martielli

Rossella Martielli - Al di là della buona fede oppure no di Olesya Rostova, il mio pensiero va comunque alla povera Piera Maggio e a tutte quelle povere mamme russe che anche solo per un istante hanno creduto la ragazza potesse essere la loro figlia scomparsa quasi vent'anni fa, da piccola. E che ancora una volta sono andate incontro a una tremenda delusione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!