Iscriviti

DayDreamer – Le Ali del sogno, anticipazioni dal 13 al 17 luglio 2020: bacio interrotto tra Can e Sanem

Dal lunedì al venerdì, proseguono le puntate di "DayDreamer - Le ali del sogno". Nel corso della settimana, i telespettatori assisteranno a grandi rivelazioni e interessanti colpi di scena: Sanem non riesce a distaccarsi da Can; Polen sempre più sospettosa.

Televisione
Pubblicato il 13 luglio 2020, alle ore 02:06

Mi piace
4
0
DayDreamer – Le Ali del sogno, anticipazioni dal 13 al 17 luglio 2020: bacio interrotto tra Can e Sanem

Continua il grande successo riscosso dall’amata serie televisiva turca “Daydreamer – Le ali del sogno” che, da qualche settimana, regala a Mediaset eccellenti soddisfazioni. Nella prima fascia pomeridiana, Canale 5 riesce a primeggiare sulla concorrenza e, visti gli ottimi risultati, punta anche su un’altra fiction turca intitolata “Come sorelle” (trasmessa ogni mercoledì in prima serata).

Il pubblico italiano ha risposto positivamente alla visione delle fiction “Made in Turchia” che riescono, con qualità e semplicità, a conquistare l’attenzione e l’affetto del vasto pubblico di casa Mediaset. Nel corso della settimana, i numerosi telespettatori avranno la possibilità di conoscere il proseguimento dell’intrecciata storia d’amore tra i due protagonisti, Can e Sanem.

La puntata di lunedi 13 luglio si apre con l’arrivo in azienda del signor Levent, noto imprenditore di prodotti biologici nonché figlio di Remide, che coinvolgerà Can in un brillante spot che sarà ideato e girato dalla Fikri Harika. Sanem, Can, Levent e Polen organizzano un attento sopralluogo nei nuovi locali acquistati da Remide ma l’intero lavoro avrà un risvolto alquanto complicato: per Sanem, si prospetta una difficile giornata da affrontare. La presenza di Polen, caratterizzata dalla sua immensa bellezza, infastidisce la giovane Sanem che, per distaccare l’attenzione su Can, finge di essere attratta da Levent alimentando in Can una gelosia smisurata.

Intanto Aylin, furba e stratega, propone a Can di occuparsi personalmente di un’importante campagna pubblicitaria per una famosa casa automobilistica ma in cambio pretende un grosso favore. Nel frattempo, Nihat e Muzzafer hanno intenzione di avviare una nuova attività professionale riguardante il commercio di kofte vegane coinvolgendo il loro amico Osman. Il loro progetto, nato per reinventarsi un lavoro, subirà una grande impennata quando Osman viene incaricato da Leyla di occuparsi del catering per lo shooting fotografico, organizzato dalla Fikri Harika, per la pubblicità dei prodotti biologici. I tre collaboratori decidono di formare una squadra scontrandosi con il parere insindacabile di Mevkibe che insoddisfatta del nuovo impiego del marito, decide di restituire a Nihat il negozio di alimentari.

In azienda, tutto è pronto per avviare le riprese dello spot ma la presenza di Levent inizia a generare qualche malcontento, non solo tra i dipendenti: Deren e Aylin si dichiarano guerra su ogni fronte. Arrivato il momento di alleggerire il lavoro della troupe, l’agenzia di Can delizia i propri lavoratori con un catering vegano interamente curato da Osman. Il macellaio ha la necessità di essere affiancato dai suoi fedeli amici e inaspettatamente troverà anche l’aiuto di Mevkibe. La mamma di Sanem ha scelto di partecipare al progetto solamente per dimostrare alla sua rivale Aysun di essere più brava di lei in cucina.

Nel contempo, Polen ha deciso di intrattenersi a casa di Can per altri giorni: la bella scienziata non accetta la fine della storia con Can cosi inizierà ad indagare sulla vita privata del suo ex-fidanzato. Intanto, Mevkibe invita a casa Can affinché quest’ultimo possa fare da giudice tra i suoi piatti e quelli di Aysun: il ragazzo verrà bendato e imboccato da Sanem cosi da risultare totalmente imparziale nel suo apprezzato giudizio. In tarda serata, i due finiranno per litigare sugli scogli e la diatriba prenderà un brutto verso. L’indomani, Can e Sanem saranno fortunatamente costretti a collaborare insieme per lo spot che si rivelerà essere l’occasione perfetta per far pace. In cerca di un attore, l’azienda decide di assumere Osman come testimonial della campagna pubblicitaria voluta dal signor Levent.

La puntata di venerdì 17 luglio sarà risolutiva per la storia d’amore di Sanem e Can: dopo aver chiarito i loro sentimenti, i due finiranno per baciarsi ma saranno bruscamente interrotti. L’intera troupe, soffocata dalle scadenze lavorative, dovrà rimanere sul set per tutta la notte riuscendo cosi a consegnare in tempo il progetto. Infine, Aylin suggerisce a Polen di non fidarsi di Sanem cosi la scienziata inizierà a vederla come una rivale.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano La Rocca

Gaetano La Rocca - La serie TV turca "DayDreamer - Le Ali del sogno" è riuscita a fare breccia nel cuore del vasto pubblico di Canale 5 che, con immensa affezione, segue puntualmente ogni episodio. La storia d'amore tra Can e Sanem incuriosisce tantissimo i telespettatori che fanno il tifo per la simpatica ragazza affinché possa lasciarsi andare tra le braccia del suo amato principe azzurro.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!