Iscriviti

Da Grande flop battuto da Scherzi a Parte. Cattelan ha mentito in diretta

I dati di ascolto premiano il format in quota Mediaset, mentre le polemiche infiammano i social per una piccola grande dimenticanza del neo conduttore di Rai 1.

Televisione
Pubblicato il 20 settembre 2021, alle ore 11:09

Mi piace
3
0
Da Grande flop battuto da Scherzi a Parte. Cattelan ha mentito in diretta

Da Grande è partito ed è stato un flop colossale. Nonostante la promozione insistente e forzata dello show condotto da Alessandro Cattelan quasi fosse il Festival di Sanremo o chissà quale altro grande evento, i risultati si sono rivelati disastrosi commettendo l’errore di provare a tenere insieme due pubblici che non comunicano tra loro: quello della tv tradizionale e quella generalista.

Nemmeno un grande come Fiorello è riuscito con Viva RaiPlay a unire due universi incompatibili, figuriamoci Cattelan. Il primo dei due appuntamenti con Da Grande ha ottenuto una media di 2.376.000 spettatori pari al 12.67% di share ed è stato battuto dalla seconda puntata di Scherzi a Parte su Canale 5.

Enrico Papi ha conquistato 2.879.000 spettatori pari al 15.21% di share.  Ci saranno dei cambiamenti per il secondo e ultimo appuntamento con Da Grande domenica prossima? Di sicuro questo è un amaro risveglio per Alessandro Cattelan. Il neo-conduttore di Rai1 questa mattina deve anche fare i conti con le polemiche.

Particolare curiosità ha sollevato una piccola bugia detta in diretta sul primo canale di Stato. Durante un momento dedicato alla compianta Raffaella Carrà, Alessandro ha sottolineato sin da subito (come se fosse una cosa importante da dire) di non averla mai conosciuta di persona. Evidentemente era talmente abbagliato che ha dimenticato di aver condotto con la regina della televisione un evento pubblico a Milano di cui la Carrà era stata super ospite e introdotta sul palco dallo stesso presentatore tra mille applausi scroscianti.

Come dimostrano alcuni video, che stanno circolando nelle ultime ore sui social per rinfrescare la memoria ad Alessandro, il conduttore l’aveva persino intervistata e al suo cospetto si era lasciato andare ad un comprensibile “Che onore!” Alla fine dell’evento non era mancata l’occasione di scattarsi un selfie insieme per immortalare la rara circostanza di avere incontrato Raffaella.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Ma come si fa a rimuovere dalla mente l'incontro con Raffaella Carrà? Io proprio non lo comprendo. Cmq sia il programma di Cattelan non convince il grande pubblico televisivo. Troppe aspettative? Forse. Non era sicuramente un format da prima serata, meno che mai da mettere contro Scherzi a Parte, che ha visto alla conduzione un Enrico Papi brillante.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!