Iscriviti

"Conto alla rovescia": Gerry Scotti accusato sui social e lui risponde per le rime sbottando in trasmissione

Dopo essere stato accusato dal web di essere troppo lento alla conduzione di Conto alla rovescia e di far perdere tempo prezioso ai concorrenti, Gerry Scotti è intervenuto in trasmissione e sbottando ha criticato duramente chi gli ha puntato il dito contro.

Televisione
Pubblicato il 2 dicembre 2019, alle ore 09:48

Mi piace
10
0
"Conto alla rovescia": Gerry Scotti accusato sui social e lui risponde per le rime sbottando in trasmissione

Gerry Scotti è uno dei conduttori più amati e apprezzati della televisione italiana. Da sempre volto noto di Mediaset, ha condotto programmi che hanno sempre riscosso un elevato successo in termini di pubblico, da “Passaparola” a “Caduta Libera“, da “Chi vuol essere milionario?” a “La Corrida“, fino ad oggi che è giudice a “Tu si que vales” e da poco in onda con il preserale “Conto alla rovescia“.

E proprio il nuovo game show ha portato il web a criticare il conduttore e lui in diretta ha pensato bene di rispondere alle accuse ricevute. La formula del gioco consiste nel fa si che i concorrenti rispondano al maggior numero di domande correttamente, con un grosso countdown che ha come obiettivo quello di far crescere la tensione.

E proprio per la modalità di gioco, Gerry Scotti non sembrerebbe essere adeguato. Già dalla messa in onda delle prime puntate, le piogge di critiche da parte del web, sono piovute sul conduttore. Al centro delle polemiche ci sarebbe proprio la sua conduzione che, a detta di molti, sembrerebbe essere troppo lenta.

Soprattutto nel gioco finale, Gerry Scotti assumerebbe un comportamento fiacco che farebbe inevitabilmente perdere del tempo al concorrente, tempo che nel gioco in questione è invece prezioso. Il conduttore è stato accusato di far volutamente perdere tempo al concorrente in gioco e pronta e immediata è arrivata la sua risposta.

Scotti ha deciso di rispondere a chi lo accusa direttamente in trasmissione, così complice una pausa, ha colto l’occasione per intervenire e dire la sua. Tagliente e pungente è stato il suo commento, il quale ha asserito: “Lo voglio spiegare a tutti i sapientoni da casa che pensano di essere più veloci. Io posso leggere solo quando il computer mi da il consenso, e mi lascia vedere la risposta. Io non sono qui per farvi perdere tempo. Io sono qui per provare a farvi vincere“.

Insomma è stato molto duro e deciso Gerry Scotti, il quale probabilmente si è sentito ferito nell’orgoglio e ha approfittato di un momento di break chiamato dal concorrente per rispondere alle accuse. D’altronde con una carriera come la sua è sempre difficile accettare le critiche che dal web sono sempre più serrate.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tonia Sarracino

Tonia Sarracino - Gerry Scotti vanta una carriera di tutto rispetto e indubbiamente sentirsi accusato non gli avrà di certo fatto piacere. Il fatto che abbia deciso di rispondere direttamente in trasmissione è dovuto forse al fatto che lui è poco presente sui social. Trovo giusto che abbia messo un punto alla questione e che sia direttamente intervenuto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!