Iscriviti

Come sorelle, anticipazioni terza puntata del 22 luglio: duro scontro tra Azra e Çilem, Sinan minaccia Ipek

Mercoledì 22 luglio, verrà trasmessa su Canale 5 la terza puntata della serie televisiva turca "Come sorelle". Durante l'appuntamento, le tre sorelle dovranno fare i conti con una brutta verità e trovare un modo per proteggere il loro segreto.

Televisione
Pubblicato il 16 luglio 2020, alle ore 10:05

Mi piace
3
0
Come sorelle, anticipazioni terza puntata del 22 luglio: duro scontro tra Azra e Çilem, Sinan minaccia Ipek

La nuova fiction “Come sorelle” continua ad affascinare il vasto pubblico di Canale 5 che, sempre più numeroso, segue con entusiasmo la complessa storia delle tre sorelle. Mercoledì 22 luglio, in prima serata, andrà in onda il terzo appuntamento della fortunata serie televisiva turca che permetterà ai telespettatori di scoprire l’evoluzione delle intrecciate vicende che coinvolgono gli abitanti di Sunny Garden.

La terza puntata si apre con il rilascio di Sinan Malik che, accusato dell’omicidio del padre Tekin, torna in libertà grazie alla testimonianza di Ipek Gencer. Consapevole dell’innocenza dell’uomo, Ipek non riesce ad accettare il fatto che un innocente possa pagare a duro prezzo una sua azione cosi decide di fornire un solido alibi a Sinan, liberandolo da un grande peso.

L’uomo, vincolato solo dall’obbligo di firma, sembra ossessionato a scoprire la verità sulla scomparsa del padre cercando, con aggressività e determinazione, ogni elemento utile per l’indagine. Nonostante l’ammirevole gesto di Ipek, Sinan nutre forti dubbi e sospetti nei confronti delle tre sorelle minacciando di denunciare le loro bugie. Ipek farà il possibile per placare l’animo irrequieto di Sinan che propone alla giovane sposa una tregua: l’uomo smetterà di assillarla solamente se Ipek acconsentirà ad organizzare un incontro con suo padre.

Intanto il segreto di Azra diventa sempre più difficile da gestire: la ragazza per fuggire da un grave pericolo ha deciso di cambiare vita usurpando l’identità della sua migliore amica Çilem. Sempre più fragile e ossessionata dal dolce ricordo di Çilem, Azra è pronta a confessare la verità a Ipek e Deren ma una serie di imprevisti non permetteranno alla ragazza di liberarsi dal peso della menzogna. A stravolgere l’intera situazione sarà un inaspettato incontro: il giorno del suo compleanno, Çilem decide di festeggiare l’evento nello stesso locale dove Mahir e Azra stanno trascorrendo una piacevole serata.

L’incontro tra le due amiche sarà molto turbolento tanto che lo scontro strascinerà Azra in uno stato di profonda sofferenza, aggravata dai sensi di colpa. Tale cambiamento d’umore non passerà inosservato agli occhi delle sue “sorelle” che iniziano a preoccuparsi e a comprendere che Azra nasconde qualcosa di pesante. Nel frattempo, Ipek scopre che Tekin ha accumulato un ingente quantità di debiti e tutto il suo patrimonio è gravemente compromesso. In preda al panico, la ragazza troverà un aiuto concreto dalla sorella Deren che farà il possibile per alleggerire il problema.

Infine, Cahide accetta la terribile proposta di Cemal: a pochi giorni dalla scarcerazione, la donna farà di tutto per riabbracciare le sue figlie ma, in assenza di informazioni, dovrà sottostare al volere del cognato. Cemal obbliga Cahide a sposarlo con la promessa, che dopo l’incontro, non interferirà più nella vita delle sue tre figlie. Dopo aver scoperto per caso che Cahide non ha rispettato l’accordo preso, Cahide lascerà Cemal durante il giorno delle nozze: l’uomo abbandonerà immediatamente il carcere per preparare una crudele vendetta contro Cahide, colpendo una delle sue tre figlie. Intanto Ipek avvia un piano per racimolare denaro e, grazie al contributo di Refik, ha la possibilità di pagare la prima delle tre rate del debito contratto da Tekin. Purtroppo Ipek diventerà il bersaglio preferito di Cemal, che per vendicarsi di Cahide, fa bruciare il magazzino dove viene custodito l’olio che deve essere venduto per liquidare i debiti della famiglia Malik.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano La Rocca

Gaetano La Rocca - Con il prosieguo delle puntate, l'inedita fiction "Come sorelle" dimostra tutto il suo potenziale e le alte qualità della produzione televisiva turca. I numerosi misteri e i continui colpi di scena permettono alla serie di attirare l'attenzione del pubblico di Canale 5 che, sempre più incuriosito, segue con entusiasmo l'evoluzione della storia che lega, con tremendi segreti e tante difficoltà, il destino di tre bellissime sorelle.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!