Iscriviti

Chi l’ha visto, documenti inediti sul caso di Denise Pipitone: "Non siamo noi che rubiamo bambini"

Nel nuovo appuntamento con Chi L'ha visto di Federica Sciarelli, in onda questa sera, si tornerà a parlare del misterioso caso di Denise Pipitone. Spazio anche alle vicende di Martina Rossi e del cosiddetto “comandante Marcos”.

Televisione
Pubblicato il 28 aprile 2021, alle ore 14:07

Mi piace
3
0
Chi l’ha visto, documenti inediti sul caso di Denise Pipitone: "Non siamo noi che rubiamo bambini"

Chi l’ha visto, come ogni settimana, torna questa sera (Mercoledì 28 aprile) su Rai3 a partire dalle 21.20. Con la consueta conduzione di Federica Sciarelli, nella nuova puntata si tornerà a parlare di Denise Pipitone, la piccola bambina scomparsa da Mazara del Vallo (Trapani) oramai da ben diciassette anni.

Dopo il caso di Olesya Rostova, incredibilmente somigliante alla figlia di Piera Maggio, andato in scena nella televisione russa e poi giunto all’attenzione italiana, si sono riaccesi, più luminosi che mai, i riflettori sulla misteriosa vicenda che tutto il nostro Paese ricorda e continua a seguire con estremo interesse.

Che fine ha fatto Denise Pipitone? La tenace giornalista e conduttrice Federica Sciarelli nel nuovo appuntamento di Chi L’ha Visto tornerà ad occuparsene in diretta attraverso documenti inediti, come si apprende dal sito ufficiale dello storico programma nato nel 1989. Secondo le anticipazioni, ci sarà la testimonianza di Gennaro Spinelli, il presidente dell’UCRI (Unione delle Comunità Romanès in Italia) che sul presunto coinvolgimento nel caso della piccola Denise, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “La nostra più grande solidarietà a Piera Maggio, ma non siamo noi che rubiamo i bambini”.

Questa sera nel programma del terzo canale RAI dedicato alla ricerca di persone scomparse e alla risoluzione di casi irrisolti, ovviamente, si tratteranno anche altre storie. Nello specifico si seguirà la sentenza per Martina Rossi, la studentessa ligure tragicamente morta in un hotel a Palma di Maiorca dove era andata per una semplice e spensierata vacanza. Sul banco degli imputati, ricordiamo, ci sono due ragazzi di Castiglion Fibocchi che rischiano una condanna pari a tre anni. 

Inoltre, giungeranno novità sul cosiddetto “comandante Marcos”; ovvero l’uomo che ha riportato a casa una giovane comparsa. Immancabili i tradizionali appelli di nuove sparizioni, le richieste di aiuto, le inchieste e le segnalazioni di persone in particolare difficoltà.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Juary Santini

Juary Santini - Seguo Chi l'ha visto da tantissimi anni. Questa sera sarà molto interessante apprendere le novità su Denise Pipitone con questi documenti inediti. Federica Sciarelli e il suo gruppo di lavoro fanno benissimo a non far calare l'attenzione su un caso irrisolto che ha dell'incredibile. Dopo così tanti anni è arrivato il momento di riaprire le indagini sulla scomparsa della figlia di Piera Maggio.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!