Iscriviti

"Chernobyl", la serie sul celebre disastro nucleare in onda da stasera

A partire da stasera su Sky Atlantic è possibile vedere la miniserie tv dal titolo "Chernobyl", che tenta di fare luce sulle cause di uno dei disastri più terribili e ingenti di sempre. Un cast d'eccezione, tra cui Emma Watson, per indagare e capire.

Televisione
Pubblicato il 10 giugno 2019, alle ore 21:30

Mi piace
11
0
"Chernobyl", la serie sul celebre disastro nucleare in onda da stasera

Il canale HBO, a partire dai primi di maggio, è stato il primo a mandare in onda la miniserie tv dal titolo “Chernobyl”, che tanto successo ha ottenuto sia per quanto riguarda i telespettatori, che per la critica, la quale ne ha decretato il successo. Ora la mimserie è pronta a sbarcare, da questa sera, su Sky Atlantic. Ecco quello che c’è da sapere riguardo la trama e il cast.

La miniserie è una collaborazione tra HBO, già sede di importanti lavori quali “Il trono di spade” e “Westworld”, e la divisione britannica di Sky. Una seri creata da Craig Mazin, che finora ha lavorato soltanto sul filone della commedia leggera e che adesso si cimenta, invece, in un impegno drammatico e tragico. Con questa miniserie, infatti, esordisce nel mondo della tragedia e delle serie drammatiche.

Una serie che, da quanto si può evincere dal titolo, ruota intorno ai tragici fatti accaduti il 26 aprile 1986 nella centrale nucleare intitolata a Lenin e situata in Ucraina settentrionale, l’ex Unione Sovietica per intenderci, distante tre chilometri dalla città di Pryp”jat’ e diciotto da quella di Chernobyl. La serie si basa sulle cause che hanno portato all’esplosione e alla fuoriuscita del materiale radioattivo, focalizzandosi su tutte le persone che sono intervenute per arginare il disastro e dare una mano, non consapevoli di quanto stesse accadendo e di quanto grave fosse la situazione.

La miniserie mostra anche i tentativi da parte dei sovietici di nascondere il disastro in modo da non creare ulteriori problemi o comunque ripercussioni di qualsiasi tipo nell’ambito della Guerra Fredda. Il cast è ricco di nomi importanti, tra cui spiccano Jared Harris (“Mad Men”, “The Crown”), Stellan Skarsgard (“Will Hunting”, “Nymphomaniac”, “Amistad”) ed Emily Watson (“Le onde del destino”, “Ubriaco d’amore”).

Questi tre attori interpretano figure cardine e importanti: Harris è il vicedirettore dell’istituto di energia atomica; Skarsgard è vicepresidenre del consiglio dei ministri, mentre la Watson  interpreta una scienziata dell’Accademia di Scienze della Bielorussia. La miniserie va in onda in cinque puntate, della durata di poco più di un’ora ciascuna, a partire dal 10 giugno. Ogni settimana alle 21.15 si assiste ad un nuovo episodio e l’ultimo sarà trasmesso l’8 luglio.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Peccato non avere Sky perché mi sembra, almeno dalla trama e dal cast, una serie imperdibile, che cerca di far luce su uno dei disastri più monumentali e ingenti per il numero di vittime e per la sua portata nella storia. Spero saranno in molti a seguirla e ad apprezzarla, in modo da capire le cause della tragedia e la quantità di persone che sono rimaste coinvolte. Una commemorazione per tutti coloro che non ci sono più.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!