Iscriviti

C’è Posta Per Te, Vincenza è divenuta un idolo del web: presto la vedremo seduta sul trono over di Uomini e Donne?

La signora Vincenza, alla ricerca dell'amore giovanile, ha fatto divertire enormemente il pubblico di "C'è posta per te": a breve la vedremo al trono over di "Uomini e Donne"?

Televisione
Pubblicato il 15 gennaio 2018, alle ore 09:03

Mi piace
7
0
C’è Posta Per Te, Vincenza è divenuta un idolo del web: presto la vedremo seduta sul trono over di Uomini e Donne?

La signora Vincenza ha iniziato la sua ricerca dell’amore giovanile con una dichiarazione romantica perduta nel passato: “Cotone bianco e soffice, che ho toccato con le mie mani e che ricorda la morbidezza della mia pelle. Oro scintillante, come il pacchetto di sigarette e come il mio sorriso: ma questo pacchetto è vuoto, vuoto come il mio cuore. Un plaid, che ha visto i cieli stellati ed è stato coperto da erba verde e candida neve. Un cuore matto, matto da legare, che giorno e notte pensa solo a te. Capelli rosso fuoco, così come si infuocano i miei occhi quando ti guardo

A “C’è Posta per Te”, il programma condotto da Maria De Filippi in onda ogni sabato su Canale 5, la surreale signora dai capelli rossi ha entusismato i social: nel lontano 1968, aveva 16 anni, lavorava in un cotonificio, il suo Carlo era un militare, i loro primi incontri avvennero  alla fermata dell’autobus e nella piazza del paese. Il padre di Vincenza, estremamente rigido e severo, la controllava, la ragazzina, per poter incontrare l’innamorato, era costretta ad escogitare degli escamotage: Carlo fumava sigarette Winston, pacchetto oro, lasciava sotto il portone di Vincenza il pacchetto vuoto, contenente la cartina d’argento con scritto orario e luogo dell’appuntamento.

Un giorno Vincenza non ha più trovato quel pacchetto di sigarette, Carlo aveva terminato il suo anno di servizio militare a Fara Novarese e senza salutarla se ne era andato. In tutti questi anni la donna non l’ha dimenticato ed ha deciso di chiedere aiuto a Maria De Filippi per poterlo riabbracciare. Per gli autori del programma l’operazione non è stata immediata, Carlo Botto risiedeva a Savona, e la redazione di “C’è Posta per Te” ha dovuto convocare in studio tutti i Carlo Botto liguri: in quattro hanno acconsentito all’invito ed aperto la busta.

Fra i primi tre Carlo Botto non era presente il suo soldato: nell’effige dell’ultimo signore, residente a Sant’Anna Collarea, Vincenza ha visto l’amore perduto, quel naso a pappagallo inconfondibile era proprio il suo. L’uomo, inizialmente un pò esitante e spaesato, ha riconosciuto Enza, ricordando quel plaid dove avevano trascorso i loro momenti d’amore a Fara Novarese. Un lungo abbraccio e Vincenza, estremamente felice, si è accomiatata con il suo Carlo per ricordare i bei momenti. Sul web gli utenti chiedono a gran voce di vederla sul Trono Over a Uomini e Donne visto il suo ripetere di esser single e pronta ad una nuova storia. Maria De Filippi ci farà un pensierino in merito?

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Chiara Lanzini

Chiara Lanzini - Un personaggio sicuramente folle e e surreale sia nell'effige sia nel modo di proporsi: il trono over di Uomini e Donne credo potrebbe giovarne decisamente con un tale innesto di follia, le risate sarebbero garantite. Del resto la signora ha più volte sottolineato di essere alla ricerca dell'amore, di essere single, diamole una possibilità!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!