Iscriviti

"Caduta libera", Nicolò vince ancora, le critiche e la risposta di Gerry Scotti

Nella puntata del 14 maggio Nicolò Scalfi, il campione di "Caduta Libera", vince ben 16mila euro e Scotti, in riferimento alla cifra, commenta la vittoria del giovane campione.

Televisione
Pubblicato il 17 maggio 2019, alle ore 00:53

Mi piace
13
0

È ancora lui il vincitore del famoso gioco a premi “Caduta libera“, in onda sulle reti Mediaset. Nicolò Scalfi è un vero portento in questo gioco; anche nella puntata del 14 maggio ha tenuto i telespettatori incollati allo schermo e col fiato sospeso nel gioco degli ultimi 10 passi, portando a casa ben 16mila euro, riuscendo a dare la risposta corretta 10 secondi prima dello scadere del tempo.

Alla sua giovane età è davvero una bella somma, anche se in confronto alle somme di denaro già vinte in precedenza è un’inezia, ma pur sempre un bel premio per il campione, che è riuscito a rispondere ad una domanda risultata in un primo momento ostica.

Proprio in merito a quest’ultima vittoria il presentatore del quiz, Gerry Scotti, dichiara: “Il nostro ragazzo ci ha abituati a cifre da capogiro, ma son buoni anche questi. È bello anche vedere un finale anche con 16 mila euro, che eventualmente si sommano a quelli che ha già vinto!“.

Ciononostante, le critiche nei confronti del campione, ma anche del noto presentatore, non mancano mai. Da quando Nicolò è divenuto il concorrente più famoso ed in gamba del quiz è sempre circondato da critiche e sospetti brogli, dove appare messa in discussione anche l’integrità di Scotti, che per certi aspetti, secondo gli utenti, appare troppo buono nell’aiutare Nicolò nei  momenti di difficoltà, creando quindi notevoli favoristimi.

Gerry aggiunge, inoltre, un commento un attimo prima di iniziare l’ultimo gioco delle 10 domande, sostenendo che la concentrazione che serve per dare risposte corrette per 10 mila euro o per 100 mila è la stessa e che bisogna, in ogni caso, conoscere le risposte e darle in soli tre minuti. Ad oggi Nicolò, grazie al quiz “Caduta Libera”, ha raggiunto e portato a casa la stratosferica cifra di ben 330mila euro.

Cosa ne pensa l’autore
Carmine Solmonese

Carmine Solmonese - Vincere ad un quiz televisivo, dove tante persone osservano ciò che fai e come rispondi, non è mai facile. Scotti in merito è sempre stato molto integro e ligio, certe volte appare "buono" ma pur sempre imparziale verso ogni concorrente, dimostrando di gestire il programma in maniera limpida e lineare. Sono del parere che, nonostante la giovane età, Nicolò abbia raggiunto tali traguardi solo grazie alla sua bravura.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!