Iscriviti

Bud Spencer arriva nel mondo dei francobolli italiani

Una delle voci più attese dai collezionisti e gli appassionati dell' artista vediamo come è il francobollo e qualche caratteristica della nuova uscita prevista in data odierna

Televisione
Pubblicato il 31 ottobre 2021, alle ore 10:08

Mi piace
3
0
Bud Spencer arriva nel mondo dei francobolli italiani

Un altro grande indimenticabile artista del nostro recente passato diventa francobollo, dopo Gigi Proietti, Ennio Morricone ed altri che sono scoparsi da poco oggi il Ministero dello Sviluppo Economico seguento il programma che ha deciso per questo 2021 ha fatto unscire una nuova carta volare postale che ricorda per la serie appartenente alla tematica “Le eccellenze italiane dello spettacolo” Bud Spencer.

Il francobollo dal costo di 1,10 euro avrà come sempre l’indicazione tariffaria mediante la lettera “B”, lo stesso stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato in formato adesivo potrà contare su una tiratura di circa trecentomila esemplari racchiusi in fogli da quarantacinque pezzi.

Al bozzetto che ricalca lo stile simile ai precenti della serie ci ha lavorato il Centro Filatelico della Direzione Operativa dell’Istituto Poligrafico Zecca dello Stato. La vignetta raffigura, graize ad una toto riprodotta su gentile concessione di Goffredo Lombar ed entro la stilizzazione di una pellicola cinematografica che caratterizza la serie, un ritratto di Bud Spencer delimitato, in alto, dalla firma autografa dell’attore italiano. Completano il francobollo le leggende “Bud Spencer”, in questo caso è stato inserito anche il nome originale dell’artista Carlo Pedersoli e le date di nascita e morte “1929-2016″. 

La data di oggi come uscita è stata scelta perchè l’artista nacque il 31 ottobre del 1929. Come sempre i francobolli saranno reperibili presso gli uffici postali di Poste italiane in tutto in territorio ed in particolare nelle città dove è presente lo “spazio filatelia” tra questi ricordiamo quello di Roma che avrà in uso il timbro speciale del primo giorno di emissione.

Il calendario delle uscite per i francobolli comunque non finisce anzi già domani ci aspetta il prossimo, anche se festivi infatti oramai da tempo le emissioni vengono effettuate. In questo caso per la serie “il Patrimonio artistico e culturale italiano” il tributo sarà dedicato a Mario Rigoni Stern, nel centenario della nascita avvenuto esattamente il 1 novembre di cento anni fa.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Triolo

Antonio Triolo - Continuano gli omaggi nel mondo dei francobolli per artisti famosi che ci hanno lasciato di recente, quello per Bud Spencer è stato da subito uno dei più attesi nel programma dell'anno e sono certo non mancherà di attirare l'attenzione non soltanto degli appassionati alle carte valori postali ma anche di tanti amanti dell'attore stesso.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!