Iscriviti

Bridgerton: Regé-Jean Page lascia lo show

Regé-Jean Page, interprete del Duca di Hastings, lascia il cast di "Bridgerton". Il popolarissimo serial di Netflix si appresta alle riprese della seconda serie, incentrata sul primogenito della famiglia Anthony Bridgerton.

Televisione
Pubblicato il 3 aprile 2021, alle ore 17:03

Mi piace
5
0
Bridgerton: Regé-Jean Page lascia lo show

Brutta notizia per i fan di “Bridgerton“: Regé-Jean Page non farà ritorno per la seconda stagione del telefilm.
Ad annunciare la notizia è stata la pagina twitter ufficiale del serial di Netflix, che ha rilasciato un comunicato sotto forma di articolo scandalistico di Lady Whistledown postato insieme alla caption: “Vostra Grazia, è stato un piacere”.

Cari Lettori“, legge l’articolo fittizio, “mentre tutti gli occhi sono puntati sulla missione di Lord Anthony Bridgerton di trovare una Viscontessa, diamo il nostro addio a Regé-Jean Page. Ci mancherà la presenza di Simon sullo schermo, ma sarà sempre parte della famiglia di Bridgerton“.

Regé-Jean Page ha interpretato Simon Basset, il Duca di Hastings, nella prima stagione che lo ha visto protagonista a fianco della collega Phoebe Dynevor, interprete di Daphne Bridgerton. Il ruolo ha dato all’attore britannico una immensa popolarità, tanto che il suo nome è entrato tra la rosa dei papabili in lizza per il ruolo di James Bond.

Regé non rimarrà a lungo lontano dallo schermo: è infatti al momento impegnato nelle riprese del Thriller “The Gray Man“, nuovo progetto di Netlfix nel quale reciterà a fianco di Chris Evans e Ryan Gosling, mentre è già stato annunciato il suo prossimo ruolo nel film di “Dungeons & Dragons“.

Per quanto riguarda “Bridgerton”, l’annuncio dell’addio di Regé allo show precisa che il personaggio di Daphne rimarrà nello show ed aiuterà il fratello Anthony a navigare le acque della nuova stagione sociale, nel tentativo di trovare una sposa per il primogenito della famiglia Bridgerton. Mentre la prima stagione era basata sul libro di Julia Quinn  “Il Conte e Io” e incentrata sulla storia di Daphne e Simon, la nuova serie si basa sul secondo romanzo, “Il visconte che mi amava”.

Una new entry del cast per i nuovi episodi sarà Simone Ashley, che vestirà i panni di Kate Sharma, una donna ostinata ed indipendente che non sopporta i dongiovanni, Anthony incluso, e che cercherà di ostacolare il corteggiamento tra il Visconte e sua sorella Edwina Sharma.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Anna Santini

Anna Santini - Mi piaceva veramente tanto come Simon, è veramente un bel ragazzo ed è estremamente affascinante sullo schermo. Mi dispiace che non tornerà nella nuova stagione, anche se capisco che avrebbe avuto un ruolo estremamente marginale visto che la sua storia è già conclusa. Non vedo l'ora di vedere l'attore in nuovi ruoli.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!