Iscriviti

"Bridgerton" la serie TV Netflix di cui parlano tutti

La serie TV è recentemente apparsa su Netflix e ha già riscosso un grande successo. La storia è tratta dai bestseller di Julia Quinn, e la relazione di Daphne Bridgerton e del Duca di Hastings è uno degli argomenti di questo fine 2020.

Televisione
Pubblicato il 30 dicembre 2020, alle ore 13:54

Mi piace
7
1
"Bridgerton" la serie TV Netflix di cui parlano tutti

“Bridgerton”, i romanzi e la serie TV

Dal 25 dicembre scorso è possibile vedere la prima serie su Netflix.

La storia è ispirata al primo dei nove romanzi che compongono “La saga dei Bridgerton” di Julia Quinn. L’intera collana racconta le storie dei fratelli e delle sorelle Bridgerton e delle loro vicissitudini. 

La versione Netflix è stata prodotta da Shonda Rhimes ( la stessa di “Grey’s Anatomy”) con la collaborazione di Chris Van Dusen.

Fanno parte del cast: Adjoa Andoh,Julie Andrews,Lorraine Ashbourne e, nel ruolo dei protagonisti principali, Phoebe Dynevor (Daphne Bridgerton) e l’affascinante Regé-Jean Page che interpreta il Duca di Hastings.

La Storia

In un 1813 fantasioso ed anomalo, nell’alta società Londinese la giovane Daphne debutta in società con l’approvazione di una regina piuttosto “anomala” (non solo perchè è una donna di colore, fatto storicamente impossibile ma interessante in una storia di fantasia).

Gli interventi particolarmente severi del maggiore dei Bridgerton e i pettegolezzi di Lady Whisletdown, autrice di un interessante volantino periodico a base di gossip, scoraggiano però molti pretendenti e la fanciulla cerca un modo per attirare l’attenzione.

Nel frattempo Simon Bennet da poco diventato Duca rientra in città e diventa il partito più ambito della stagione, a dispetto del suo scarso interesse per il matrimonio.

I due decidono di organizzare quindi un finto corteggiamento per scoraggiare le fanciulle e le madri interessate a lui e per attirare invece nuovi pretendenti perché l’ego maschile tende a far desiderare ciò che in apparenza non si può ottenere.

I commenti

Le otto puntate che compongono questa prima serie sono già state visualizzate da un ampio numero di utenti e i commenti ufficiali e non stanno diventando virali.

La maggior parte degli utenti fantastica sul seducente Duca, sul feeling che si crea, minuto dopo minuto, tra lui e Daphne. Non mancano però i detrattori, chi parla di scene troppo sensuali e chi non apprezza l’originalità di alcune figure ma, come si suo dire: “l’importante è che se ne parli!”

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Raffaella Dellea

Raffaella Dellea - Ho visto tutta le serie e personalmente ne sono rimasta favorevolmente colpita. Una storia romantica in un'ambientazione pseudo storica con interessanti spunti anacronistici. Intrigante il legame tra i due protagonisti e degna di nota anche la figura di Eloise, una delle sorelle minori di Daphne, che non vedo l'ora di conoscere meglio nelle prossime serie. La notizia non è ufficiale ma pare che entro l'anno verrà prodotta anche la seconda serie, considerando il successo di questo primo capitolo. Da appassionata di lettura credo che nel frattempo acquisterà i nove romanzi e inizierò a fantasticare.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!