Iscriviti

Bitter Sweet – Ingredienti d’amore, puntate dall’8 al 12 luglio: Hackan accusa Ferit di avere rapito il piccolo Bulut

Nelle puntate di "Bitter Sweet - Ingredienti d'amore" dall'8 al 12 luglio, Aslan alle prese con delle accuse pesanti da parte di Hakan e Demet. I due coniugi accusato Ferit di aver rapito Bulut.

Televisione
Pubblicato il 6 luglio 2019, alle ore 09:35

Mi piace
7
0
Bitter Sweet – Ingredienti d’amore, puntate dall’8 al 12 luglio: Hackan accusa Ferit di avere rapito il piccolo Bulut

Le anticipazioni rivelano che nelle puntate di “Bitter Sweet – Ingredienti d’amore” dall’8 al 12 luglio ci saranno dei colpi di scena nella vita del piccolo Bulut. Hakan (Necip Memili) e Demet (Alara Bozbey) saranno pronti per organizzare qualsiasi tipo di piano pur di ottenere la custodia esclusiva del nipote e dovrà fare delle accuse pesanti nei confronti di Ferit (Can Yaman).

L’affarista verrà dipinto come un donnaiolo agli occhi del giudice e questo retroscena permetterà ai due coniugi di divenire i tutori definitivi del bambino. Bulut non riuscirà ad accettare la decisione del giudice che l’ha costretto a tornare a vivere con gli zii e arriverà fare un gesto inaspettato. Il nipote di Ferit approfitterà di un momento di distrazione della tata per scappare dalla casa di Demet e Hakan.

Hakan e Demet accusano Ferit di rapimento

I coniugi si affideranno all’aiuto della polizia per risolvere nel migliore dei modi la questione ma vorranno usufruire della situazione per fare delle gravi accuse nei confronti dell’Aslan come dimostrerà Hakan nel corso di una chiacchierata con Bekir.

Hakan finirà per accusare Ferit e Nazli (Ozge Gurel) di aver rapito il bambino rilasciando una versione dei fatti alle forze dell’ordine. La cuoca deciderà di dare un proprio alibi ma racconterà una bugia non dicendo di aver passato la notte in compagnia del datore di lavoro. I due protagonisti potranno fare affidamento sull’aiuto fondamentale di Deniz per avviare delle ricerche private fondamentali per ritrovare Bulut.

Ferit ipotizzerà che il piccolo Bulut si sia recato nella casa in cui ha vissuto con i genitori morti a causa di un misterioso incidente stradale. L’intenzione del dottor Aslan si dimostrerà essere corretta e l’uomo troverà il nipote addormentato nel suo letto. Hakan riuscirà a strappare il bambino dalle braccia di Ferit e Nazli. Il marito metterà in atto un altro piano nel tentativo di ingraziarsi la simpatia di Bulut.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano Perrotta

Gaetano Perrotta - Continuano le vicende dei protagonisti della soap opera turca "Bitter sweet-ingredienti d'amore" che vede come protagonisti Can Yaman e Ozge Gurel. I due protagonisti stanno dimostrando di ottenere un seguito importante da parte dei milioni di telespettatori curiosi di conoscere i cambiamenti nella vita dei personaggi principali dell'amata fiction in onda su canale 5.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!