Iscriviti

Bitter Sweet – Ingredienti d’amore, anticipazioni turche: Bulut viene affidato a Ferit e Nazli

Le anticipazioni turche ci rivelano che il piccolo Bulut verrà affidato in modo definitivo allo zio Ferit ed a Nazli mentre Demet e Hakan saranno estromessi definitivamente dall'azienda.

Televisione
Pubblicato il 11 luglio 2019, alle ore 18:47

Mi piace
9
0
Bitter Sweet – Ingredienti d’amore, anticipazioni turche: Bulut viene affidato a Ferit e Nazli

Nelle prossime puntate di “Bitter Sweet – Ingredienti d’amore”, il piccolo Bulut farà ritorno a casa fra le braccia dello zio Ferit e Nazli mentre Demet e Hakan, grazie alla sentenza del giudice verranno estromessi dall’azienda di famiglia per sempre. Scopriamo nel dettaglio cosa succederà prossimamente al piccolo Bulut, che nelle puntate che ora sono in onda su Canale 5 alle 14:45, vive con la zia Demet e lo zio Hakan. 

Dopo mesi passati in casa con la zia Demet e lo zio Hakan, il piccolo Bulut potrebbe tornare a casa e vivere spensierato e felice accanto allo zio Ferit ed a Nazli. Le nuove anticipazioni di “Bitter Sweet – Ingredienti d’amore”, rivela che Ferit ha fatto rischiesta, per la seconda volta, per ottenere la custodia esclusiva del nipote Bulut. Rispetto alla prima sentenza, dove il bambino era stato affidato a Demet e a suo marito Hakan, le cose per il giovane manager potrebbero cambiare, grazie a una dichiarazione di Deniz.

Ferit e Nazli si trovano nuovamente davanti al giudice, il quale è pronto per emettere la sua sentenza, ma arriva all’improvviso Deniz, il quale vorrebbe dare la sua opinione in merito alla faccenda. Il giudice, che era pronto per leggere la sentenza, decide di ascoltare il giovane musicista, il quale inizia parlando a favore della sorella ma poi rivela al giudice che per Bulut sarebbe meglio vivere con Ferit e Nazli, visto che quest’ultima si è occupata di lui subito dopo la morte della madre e che il bambino sarebbe felice di vivere insieme ai due ragazzi. Il giudice accetta la deposizione di Deniz ed è pronto ad emettere la sentenza finale. 

Tutto è pronto e il giudice legge la sentenza, dove rivela che il piccolo Bulut sarà affidato d’ora in poi, a Ferit Aslan e a sua moglie Nazli. Ovviamente, il bambino è felicissimo di tornare a vivere con lo zio e sin da subito rivela allo zio che gli è mancata quella casa e che non vedeva l’ora di tornare a vivere lì. I tre rinuti dopo tanto tempo, si trovano a vedere un film insieme e Ferit si rivolge a Nazli dicendo che d’ora in poi dovranno fingere di essere innamorati, ma sarà veramente una commedia o i due si amano veramente?

Dopo aver per perso la custodia di Bulut, le cose per Hakan e Demet si mettono male. I due, dopo la sentenza del giudice si recano in azienda e lì ad aspettarli ci sono Engin e la signora Ikbal che gli comunicano, che d’ora in poi non possono più mettere piede in azienda, quindi Demet perde così il suo lavoro alle Pubbliche Relazioni. I due se vanno con la coda tra le gambe, scortati dalla sicurezza, ma sicuramente il perfido Hakan penserà a qualcosa per riprendersi il suo posto all’interno dell’azienda. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Thaira Momesso

Thaira Momesso - Finalmente una buona notizia per il piccolo Bulut. Dopo aver perso i suoi genitori può tornare a vivere felice e spensierato con Ferit e Nazli, ai quali vuole molto bene e i tre insieme formano proprio una bella famiglia. Ma credo, che tutta questa gioia avrà vita breve, perché sicuramente Hakan penserà a un piano per distruggere Ferit, visto che insieme alla moglie sono stati estromessi dall'azienda.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!