Iscriviti

Bitter Sweet, anticipazioni settimanali dal 24 al 28 giugno: Ferit inizia a sospettare di Nazli

Ferit vuole scoprire chi ha scattato le foto ai documenti per la custodia di Bulut e inizia a sospettare di Nazli. Quando Engin gli riferisce che Asuman è stata quasi arrestata e Fatos è un'arrampicatrice sociale, il ragazzo teme che la cuoca non sia sincera.

Televisione
Pubblicato il 22 giugno 2019, alle ore 10:04

Mi piace
9
0
Bitter Sweet, anticipazioni settimanali dal 24 al 28 giugno: Ferit inizia a sospettare di Nazli

Dopo la morte dei genitori di Bulut, a causa di un tragico incidente, tutti si chiedono a chi sarà affidato il bambino. Gli zii Demet e Hakan si offrono di occuparsi del piccolo ma Ferit crede che i due vogliano solo prendere le quote dell’azienda e non hanno nessun interesse verso il piccolo. Inizia, allora, una battaglia legale tra Demet e Hakan da un lato e Ferit dall’altro. Le cose per Ferit si sono complicate un bel po’, quando qualcuno di nascosto ha fotografato i documenti per la custodia del bambino e ha consegnato le foto a Demet. Tale mossa ha permesso a Demet e a suo marito Hakan di essere in vantaggio per la custodia del piccolo Bulut. Scopriamo insieme, allora, cosa succederà nelle nuove puntate da lunedì 24 a venerdì 28 in onda su Canale 5 alle 14:45.

Stabilita la data per l’udienza per ‘affidamento di Bulut, Ferit si accorge subito che il giudice che se ne occupa ha un certa simpatia verso Demet e Hakan, ma lui è disposto a tutto pur di tenere con sè il nipote. Ferit è sicuro che gli zii vogliono l’affidamento di Bulut solo per accappararsi le quote della società. Nazli ha scoperto chi è ha scattato le foto, ovvero sua sorella Asuman e vorrebbe confessare tutto a Ferit ma ha paura di tradire la sua fiducia.  

Il piccolo Bulut finisce in ospedale a causa di un piccolo infortuni, così Nazli e Ferit corrono da lui e proprio quest’ultimo litiga con Demet. Intanto Fatos vorrebbe confessare tutto ad Engin ma Alya la invita a desisterare dal raccontare tutta la verità. Nazli sta per raccontare tutto a Ferit sulle foto scattate ma improvvisamente sviene. Una volta ripresa, scoprirà che dalle foto sono state cancellate tutte le informazioni ma non il modello del telefono che le ha scattate. Intanto Asuman, per paura di essere scoperta, va a trovare Demet per chiederle cosa deve fare. 

Dopo il trasferimento di Bulut, a casa di Demet e Hakan, Nazli si deve dividere tra il lavoro a casa di Ferit e le visite al bambino, e quando sta in compagnia del piccolo capisce che ha nostalgia dello zio Ferit, il quale ha deciso di non andarlo a trovare. Ferit, visti i dissapori con Demet e Hakan, ha deciso di evitare la loro casa, ma tra pochi giorni sarà il compleanno di Bulut, un’occasione per organizzare un incontro tra lui e il nipote fuori da quella casa. 

Engin ha scoperto tutta la verità su Fatos e racconta tutto a Ferit, il quale nutre dei sospetti sulla sincerità di Nazli. Il ragazzo ha sempre nutrito dei sospetti nei confronti di Nazli ed ora che sa la verità sulla sorella e sulla sua coinquilina, teme che anche la ragazza sia una burgiarda. Dopo aver scoperto tutto, Ferit decide di non invitare Nazli al compleanno di Bulut, ma qualcosa di bello succederà alla festa. Intanto, Hakan, dopo aver visto Demet e Ferit insieme, decide di ordinare a Bekir di riservare al ragazzo lo stesso trattamento di Zeynep e Demir, ma all’ultimo momento, Demet interviene e chiede al marito di bloccare tutto. 

Alla festa di compleanno del piccolo Bulut, si presenta Nazli insieme a Deniz. Finiti i festeggiamenti, Ferit si offre di accompagnare a casa i due e durante il tragitto verso casa, Deniz riceve una telefonata, che lo avvisa che Alya ha alzato un po’ il gomito dopo le prove, così i tre raggiungono il locale e portano a casa la cantante. Il giorno seguente, Ferit rivela a Deniz che la macchina su cui viaggiavano e sono morti Zeynep e Demir, si trova nascosta nel garage della holding. Hakan ascolta la conversazione tra i due, e viene a conoscneza della presenza della macchina e teme che qualcuno possa scoprire la verità sulla natura dell’incidente.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Thaira Momesso

Thaira Momesso - Nazli, purtroppo, finirà nei casini a causa della sorella e della coinquilina che vogliono solamente fare la bella vita sfruttando gli altri. Se continuerà a coprire le due, finirà nei guai con Ferit e il loro rapporto si complicherà e non poco e a farci le spesa sarà il piccolo Bulut, che vuole bene ad entrambi. E questo bambino dopo aver perso i genitori, non può vivere un'altra separazione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!