Iscriviti

Bitter Sweet, anticipazioni dal 1° al 5 luglio: a chi sarà affidato Bulut?

E' arrivato il giorno della sentenza per la custodia definitiva del piccolo Bulut. Ferit e Hakan faranno di tutto per danneggiarsi a vicenda prima della sentenza per ottenere la custodia del piccolo. A chi sarà affidato il bambino? A Ferit o a Demet?

Televisione
Pubblicato il 29 giugno 2019, alle ore 09:49

Mi piace
10
0
Bitter Sweet, anticipazioni dal 1° al 5 luglio: a chi sarà affidato Bulut?

In questa settimana, il giudice deciderà a chi sarà affidato definitivamente il piccolo Bulut. Per ora il bambino è stato affidato temporaneamente alla zia Demet e al marito Hakan, che vogliono ottenere la custodia del piccolo solo per interessi personali ma a dare battaglia ai due per il bene del nipote, c’è Ferit, il quale è disposto a tutto pur di tenere il bambino con sè. Scopriamo insieme cosa succederà al piccolo Bulut, nelle nuove puntate in onda dal lunedì al venerdì su Canale 5 alle 14:45.

Nel garage dell’azienda di Ferit si trova la macchina, sulla quale hanno perso la vita Demir e Zeynep, a causa di un incidente stradale. Nessuno però è a conoscenza del fatto che l’auto è stata manomessa, così Hakan, autore dell’incidente, ordina a Resul di cancellare tutte le prove. Intanto le ragazze e Bulut sono andate in piscina e più tardi dovranno recarsi al concerto di Alya.

Tutto è pronto per il concerto di Alya, ma Ferit ha la febbre alta e così non può partecipare all’evento. Allora, Nazli decide di assistere il suo capo, rimandendo bloccata in casa con lui. La stessa cosa, sta per succedere anche a Fatos ed Engin. I due finiranno per rimanere bloccati all’interno di un ascensore e saranno costretti a fare i conti con i loro problemi. L’unica, per ora, a non aver nessun problema è Asuman. 

Demet inzia a provare un sentimento di gelosia, nei confronti di Nazli e del suo rapporto con Ferit, così decide di raccontare tutto all’uomo riguardo alle foto che gli hanno causato la perdita della custodia di Bulut. Demet rivela che la colpevole è Asuman, la quale per proteggere Nazli decide di troncare per sempre ogni rapporto con Hakan e Demet, ma poi finisce per stringere un nuovo accordo con loro. Intanto Ferit riesce ad ottenere un’ordinanza che vieta ad Hakan di entrare nella sua azienda mentre Nazli vorrebbe partecipare a una serata organizzata da uno chef iraniano, ma senza successo. Intanto Deniz decide di acquistare il locale dove si esibisce Alya, ma finisce per spezzarle di nuovo il cuore, quando le rivela di non ricambiare i suoi sentimenti. La relazione tra Fatos ed Engin non va per niente bene e la ragazza è molto depressa per un colloquio di lavoro andato male. 

Il rapporto tra Nazli e Ferit continua ad essere, ogni giorno, sempre ambiguo ma è chiaro a tutti che tra di loro c’è qualcosa che entrambi rifiutano di farsi travolgere. Intanto sta per arrivare il giorno della sentenza del giudice per l’affidamento definitivo di Bulut e tra Hakan e Ferit le cose non vanno per niente bene. I due, infatti, vogliono trovare un modo per screditare l’altro e vincere la causa. 

Fatos perde il lavoro così Deniz le chiede di lavorare nel suo locale. Hakan riesce a scappare dalla trappola organizzata da Ferit, il quale, a sua volta cerca di incastrare l’altro ingaggiando Buse per farlo andare a letto con lei. I due vanno fuori a cena, dove Buse racconta a Ferit del piano di Hakan. Il giorno dell’udienza, il giudice chiede a Bulut con chi vuole stare e il bambino esprime la sua volontà nel voler vivere con Ferit e Nazli. Così l’avvocato di Demet, mostra al giudice delle foto di Ferit con Buse, prima e poi altre foto con Nazli. Queste foto potrebbero creare dei problemi a Ferit, visto che l’avvocato insinua nel giudice il dubbio che il ragazzo abbia relazioni multiple con diverse ragazze.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Thaira Momesso

Thaira Momesso - La vita del piccolo Bulut sta per essere sconvolta ancora una volta, visto che il giudice sta per decidere a chi sarà affidato il bambino in modo definitivo, dopo la morte dei suoi genitori. Spero, per il bene, del piccolo, che vada a vivere con Nazli e Ferit, perché entrambi vogliono bene al piccolo al contrario di Demet e suo marito Hakan, che vogliono il bambino solo per colpire Ferit e creargli dei problemi in azienda.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!