Iscriviti

"Beautiful", anticipazioni settimanali dal 5 al 10 Febbraio 2018

Nelle prossime puntate della soap americana ‘"Beautiful", in onda su Canale 5 dal 5 al 10 Febbraio, secondo le anticipazioni, il tenente Baker sarà alla ricerca di chi stia cercando di uccidere Quinn

Televisione
Pubblicato il 3 febbraio 2018, alle ore 12:10

Mi piace
14
0
"Beautiful", anticipazioni settimanali dal 5 al 10 Febbraio 2018

Nelle puntate della soap, Beautiful, che andranno in onda su Canale 5 da lunedì 5 a sabato 9 febbraio, sempre nel primo pomeriggio, secondo quanto si legge dalle anticipazioni, si andrà ad investigare su chi abbia sparato a Quinn.

La prima a essere indagata è Katie. Portata alla stazione di polizia è chiamata a dare la sua versione dei fatti. Il tenente Baker ha molti indizi contro di lei, primo fra tutti la minaccia che Katie aveva rivolto a Quinn con la pistola di Charlie. Katie, però si proclama estranea ai fatti.

Tra una scena e l’altra non dimentichiamo il momento di convivialità, che Sally ha accettato di trascorrere con Thomas e Sally. E’ un incontro che si rivela piuttosto faticoso, nonostante Thomas cominci a sperare in un finale di riconciliazione.

Quinn dalla finestra riflette sui fatti, intanto osserva la casa di Katie, vede la donna o almeno pensa di vedere Katie, in fretta la raggiunge proprio convinta che sia lei. E’ sua intenzione chiederle delle spiegazioni, ma con sorpresa scopre che non è Katie ma Sheila. L’incontro è sufficiente per discolpare Katie dalla pesante accusa di aver sparato contro Quinn. 

Il ritorno in scena di Sheila dopo un lungo periodo passato a Los Angeles, è stato mosso dal suo bisogno di aiuto e per questo cercava Katie, vorrebbe inoltre trovare il perdono di Eric e dei Forrester. La donna appare a tutti sincera nel suo desiderio di cambiamento, rimane solo da chiarire il proiettile contro Quinn partito dalla casa di Katie mentre Sheila si trovava là.

Diventa Sheila la seconda indagata. Eric non è tranquillo e, convinto che la colpevole sia Sheila, chiama il tenente Baker. Sheila viene condotta al comando di polizia, il tenente Baker la interroga con l’accusa di essere stata lei a sparare a Quinn. La Carter piange, si dice cambiata, supplica l’ex marito Eric di crederle.

Quando finalmente, a casa di Ridge, Quinn si sente al sicuro, in un momento in cui è sola in casa torna l’attentatore misterioso che ancora una volta spara un colpo su di lei. Improvvisamente entra in scena Deacon, il suo ex, è ubriaco e ha una pistola… Katie dalla finestra segue la vicenda e chiama Ridge.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marilena Carraro

Marilena Carraro - Le soap opera per loro definizione sono "bolle di sapone". Spesso però sono "bolle" piuttosto pesanti, veri e propri "proiettili": pistole, accuse, diffidenze, minacce continue, sospetti... altro che bolle di sapone! Racconti che creano suspense, che insinuano il desiderio di vedere un'altra puntata, se rilassano ben vengano... ma se legano, ci farei un pensierino.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!