Iscriviti

Beautiful, anticipazioni 17 gennaio 2020: Beth è viva, Flo si inventa che è sua figlia

Liam e Hope sono distrutti dalla 'morte' di Beth. La piccola è viva, ma è stata rapita. Il dottor Reese ha organizzato tutto: ha sottratto la piccola Beth ed ha asserito che era perita durante il parto.

Televisione
Pubblicato il 15 gennaio 2020, alle ore 08:29

Mi piace
6
0
Beautiful, anticipazioni 17 gennaio 2020: Beth è viva, Flo si inventa che è sua figlia

Le anticipazioni per la puntata di Beautiful che sarà trasmessa venerdì 17 gennaio 2020 ci riveleranno le condizioni mentali in cui verserà Hope. Buona parte delle trame che verranno trasmesse sullo schermo ci rivelano che le prossime puntate saranno incentrate sul dolore che ha sconvolto la vita di Hope e Liam.

Hope, in seguito alla ‘morte’ di Beth, non riuscirà a trovare pace nella sua anima dal dolore che l’attanaglia. I due vivranno una fase delicata della loro vita, dovuta alla perdita della figlia neonata, BethLiam cercherà aiuto negli amici Hope si isolerà sempre più a ripensare alla sua piccola perduta. In realtà il dottor Reese ha organizzato tutto: egli ha sottratto la piccola Beth ed ha poi asserito che la bambina è perita durante il parto. L’uomo ha compiuto questo malvagio piano al fine di liberarsi di pericolosi malviventi che minacciavano lui e la sua famiglia.

Beautifl, anticipazioni 17 gennaio 2020: Beth è viva, Flo si inventa che è sua figlia

Le anticipazioni per la puntata di Beautiful che sarà trasmessa venerdì 17 gennaio 2020 ci mostreranno continui colpi di scena che ci riveleranno cosa è accaduto a Beth. Quest’ultima è la figlia di Hope e Liam. La piccola non è perita durante il parto. E’ stata sottratta dal dottor Reese. Egli è stato obbligato ad agire così poiché costretto da alcuni malviventi con i quali si era trovato a trattare situazione poco chiare. Liam cercherà di stare vicino alla donna e proverà a darle conforto, ma tra i due sembrerà essere scemata anche la voglia di stare insieme.

La coppia vivrà momenti di grande dolore in seguito al triste evento che ha segnato le loro vite. La coppia non sarà a conoscenza che Beth non è perita, ma è stata loro rapita da Reese, il quale l’ha rapita facendola passare per la figlia di Flo. Il Buckingham cercherà di velocizzare le varie fasi di cui il processo di adozione è composto.

Questo suo piano vorrà avere come risultato finale quello di permettere a Steffy, inconsapevole del tutto, di dare una sorellina alla piccola Kelly. Flo presenterà a tutti la piccola Beth, che dice essere, invece, la sua bambina. Ella crederà di essere riuscita nel suo intento e di avere convinto sia Steffy che Taylor. Cosa accadrà ora? Steffy adotterà la piccola Beth, non sapendo che si tratta della piccola che Liame Hope credono di avere perso per sempre?

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Samanta Scherini

Samanta Scherini - Liam e Hope sono distrutti dalla 'morte' di Beth. Comprensibilmente, due genitori non possano rassegnarsi alla perdita del loro bambino. L'accettazione di un tale lutto avviene difficilmente, anche dopo anni. Il dottor Reese, che ha organizzato tutto, seppure ha compiuto tale gesto al fine di liberarsi di pericolosi malviventi che minacciavano lui e la sua famiglia, non è scusabile per avere generato tale dolore.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!