Iscriviti

Beautiful, anticipazioni 14 dicembre: i sensi di colpa di Steffy, le emozioni di Hope

Mentre Brooke e Taylor decidono di deporre le armi, Steffy si scusa con Hope per aver trattenuto Liam a Los Angeles. La giovane Logana emoziona tutti con le sue parole.

Televisione
Pubblicato il 13 dicembre 2019, alle ore 16:08

Mi piace
7
0
Beautiful, anticipazioni 14 dicembre: i sensi di colpa di Steffy, le emozioni di Hope

Il dramma che ha colpito la famiglia Forrester sarà occasione per far riavvicinare due grandi protagoniste della soap opera americana “Beautiful“, che nella puntata di sabato 14 dicembre 2019 – dalle 13,30 alle 14,10 circa su Canale 5 – assicureranno un nuovo evento inaspettato, cioè quello del disgelo tra Taylor e Brooke.

La notizia della morte della figlia di Liam e Hope, Beth, ha colpito tutti, anche Taylor, che ha messo da parte – almeno per una volta – la rivalità con la sua acerrima nemica, comprendendone quindi il grande dolore.  Le due donne avranno modo di confrontarsi circa il dramma che sta vivendo la famiglia, arrivando quindi alla conclusione di deporre le armi.

Le parole di Hope emozionano tutti

Per i componenti della famiglia Forrester questo è anche il momento dei sensi di colpa, infatti mentre Steffy ammette con Hope di sentirsi in colpa per aver trattenuto Liam a Los Angeles la sera del parto, il giovane Spencer invece dirà a Hope di voler stare più vicino a Kelly, ora che Beth non c’è più. Una nuova ferita per Hope che cerca disperatamente di lenire il dolore per la perdita della sua bambina. 

Nella puntata del 14 dicembre 2019 Steffy e Taylor andranno a casa dei Forrester per la cerimonia di commemorazione della piccola Beth, che per volontà della famiglia è stata cremata. Taylor deciderà quindi di fare il primo passo, andando da Brooke per dirle quanto sia stata addolorata per quanto accaduto.

Il gesto di Taylor sarà molto apprezzato dalla Logan, tanto che entrambe troveranno il coraggio per scusarsi a vicenda per quanto avvenuto in passato. Appena Hope vede Steffy chiede notizie della piccola Kelly, che come sappiamo ha avuto una febbre molto alta. Nel rassicurarla circa le condizioni della bambina, Steffy rivelerà ad Hope di sentirsi in colpa per aver trattneuto – involontariamente – Liam a Los Angeles, mentre doveva essere a Catalina quella stessa sera in cui Hope ha partorito.

Hope e Steffy si ritroveranno come due vere sorelle. Finita la commemorazione, Liam ringrazierà tutti i presenti per essere intervenuti, tutto questo mentre tiene in mano l’ecografia della piccola Beth. L’intervento di Hope emozionerà tutti, perché la donna dirà di sentire dentro di sé la presenza della bambina, e rivolgendosi a lei dirà: “Ci prenderemo sempre cura del tuo ricordo mamma e papà ti amano tanto“. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - E' bello vedere che davanti ad un dramma, persone, che fino a qualche giorno prima erano nemiche giurate, rivedano le proprie posizioni, facendo così scoppiare la pace. Le tragedie uniscono, non dividono. Il dolore di un familiare o di un amico, dovrebbe essere anche il nostro dolore. La posizione di Hope ora sarà molto cruciale per il sequel della narrazione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!