Iscriviti

Ballando con le Stelle, Fabio Canino minaccia querela contro Nunzia De Girolamo

Il giurato di Ballando con le Stelle, Fabio Canino, ha avuto un'accesa lite con Nunzia De Girolamo, alla fine della quale ha minacciato di querela la concorrente.

Televisione
Pubblicato il 3 giugno 2019, alle ore 09:53

Mi piace
6
0
Ballando con le Stelle, Fabio Canino minaccia querela contro Nunzia De Girolamo

L’ultima puntata del talent show targato Rai 1 “Ballando con le Stelle 2019” è stata caratterizzata da momenti davvero emozionanti, come la vittoria di Lasse Matberg e Sara Di Vaira – che hanno strappato il podio a Ettore Bassi e Alessandra Tripoli -, ma anche inaspettati colpi di scena come l’acceso diverbio tra la giuria e Nunzia De Girolamo.

Dopo la consueta performance di Nunzia e Raimondo, c’è stato il confronto con la giuria. A prendere per prima la parola è stata Selvaggia Lucarelli, che ha chiesto al ballerino di sorridere di più; una richiesta che ha fatto andare su tutte le furie il siciliano che ha replicato dicendo che non è mai apparso scontroso, anzi, sempre più solare e spontaneo. 

Lite tra Fabio Canino e Nunzia De Girolamo

A smorzare i toni accesi che stava prendendo la discussione ci ha pensato Nunzia De Girolamo, che ha ribadito il fatto che sia lei che Raimondo si sono molto divertiti durante tutto il percorso vissuto a Ballando con le Stelle; ma anche per Nunzia ci sono state delle critiche inaspettate, perché Fabio Canino le ha chiesto spiegazioni circa i presunti like che la campana avrebbe messo ad alcuni haters.

Canino si riferiva ad alcuni like messi dall’ex deputato a dei post che inciterebbero all’odio nei confronti dei giurati del programma di Milly Carlucci; una pratica odiosa oltre che scorretta, tanto da far arrabbiare il giurato che ha detto: “Ti sei divertita così tanto che hai messo like a chi ci insultava“.

Nunzia ha replicato, ribadendo il suo impegno sui social a favore di tante battaglie compresa quella per i diritti gay. Una sottolineatura che non è stata compresa dalla Lucarelli, che non ne vedeva l’attinenza con l’argomento appena dibattuto. Nunzia non ha voluto dare spiegazioni, preferendo alzare il tiro, dicendo: “Io non sono come qualcuno che mette video hard e insulta le foto dei bambini“.

Parole che hanno fatto andare su tutte le furie Canino, che ha detto: “Ma come ti permetti? Io ti querelo“. Una lite che, sebbene sia stata sedata in studio dal pronto intervento di Milly Carlucci, ci si aspetta non finisca qui, ma si sposterà in un’aula di tribunale. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Non capisco per quale motivo i giurati di Ballando con le Stelle pensino di avere la licenza di offendere i concorrenti o comunque prenderli di mira per qualsiasi cosa. La questione dei like sui social di Nunzia esulavano dalla competizione, dunque mi domando perché Milly non abbia bloccato il botta e risposta prima che degenerasse?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!