Iscriviti

Aurora e Omar Codazzi vincono “Standing Ovation” 2017

Il cantante di liscio Omar Codazzi e sua figlia Aurora hanno vinto la prima, e forse unica, edizione del programma condotto da Antonella Clerici battendo le altre tre coppie in gara.

Televisione
Pubblicato il 18 marzo 2017, alle ore 13:32

Mi piace
16
0
Aurora e Omar Codazzi vincono “Standing Ovation” 2017
Pubblicità

Venerdì 17 era iniziato il programma e sempre di Venerdì 17 si è svolta la quarta ed ultima puntata della prima edizione di “Standing Ovation”, programma condotto da un’esuberante Antonella Clerici e che ha visto in giuria Nek, Loredana Bertè e Romina Power.

Solo quattro coppie sono arrivate alla finale ed erano: Aurora e il padre Omar, Elsa e il suo papà Stefano, Alessia con papà Mario, il piccolo Emanuele e papà Luigi. I concorrenti sono stati votati dalla giuria che aveva 50 punti a testa, dalla standing ovation del pubblico composto da 300 persone e dal televoto da casa.

La gara si è divisa in varie parti in ognuna delle quali è stata eliminata una coppia fino ad arrivare alle due finaliste, Aurora e Omar ed Elsa e Stefano, per poi decretare i Codazzi come vincitori di questa prima edizione. Nella prima gara tutte le coppie hanno duettato con un’artista storica come Patty Pravo dovendo saper dimostrare di non lasciarsi distrarre dalla sua presenza, quindi i figli si sono esibiti singolarmente senza i padri. Alla fine è stata eliminata la coppia formata da Alessia e Mario.

Successivamente, le tre coppie rimaste hanno duettato con i loro giudici Nek, Loredana Bertè e Romina Power e qui a grande sorpresa sono stati eliminati il simpaticissimo Emanuele e suo papà Luigi che, ormai, era il bambino amato da tutti i giudici.
Le due coppie rimaste, Aurora e Omar ed Elsa e Stefano, si sono sfidate duettando con dei brani nuovi e con i pezzi già proposti nelle serate precedenti. Alla fine hanno vinto, con comunque scarso margine, Aurora ed Omar Codazzi che hanno ottenuto il 53,59% dei voti sommando giuria, pubblico in sala e televoto.

Purtroppo il programma non ha appassionato il pubblico ottenendo degli ascolti che non si sono neanche avvicinati al boom che, di solito, ci aspettiamo dai programmi della Clerici e di Bibi Ballandi perciò molto probabilmente non verrà riproposto l’anno prossimo salvo forse riuscire a trovare una formula diversa.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Chiara Tiozzo

Chiara Tiozzo - Venerdì 17 è la data che ha segnato il programma “Standing Ovation”. Sicuramente ho apprezzato il format nuovo e la qualità artistica delle coppie in gara. La giuria è stata critica ma senza le solite liti a cui siamo ormai abituati nei talent. E poi sono felice della vincita della coppia Codazzi che è un ottimo cantante nel settore del liscio e musica da ballo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!