Iscriviti

Arriva il nuovo servizio di streaming della Disney: si chiamerà Disney+

Il suo nome sarà Disney+ e sarà il nuovo servizio di streaming della famosa casa cinematografica statunitense. Nella piattaforma ci saranno i grandi classici della Disney, compresi Pixar, Marvel e Star Wars, ma ci saranno anche alcune produzioni originali.

Televisione
Pubblicato il 8 maggio 2019, alle ore 12:13

Mi piace
13
0
Arriva il nuovo servizio di streaming della Disney: si chiamerà Disney+

Si chiamerà Disney+. E’ questo il nome ufficiale scelto dalla famosa casa cinematografica statunitense Disney per il proprio servizio di streaming che arriverà nel 2019. La notizia in anteprima è stata rivelata da Bob Iger, amministratore delegato della società, nel corso della conferenza di presentazione degli utili relativi all’ultimo trimestre del gruppo. Dell’offerta di streaming Disney+ faranno parte tantissimi contenuti; oltre ai grandi classici prodotti dagli omonimi studios, ci saranno anche contenuti Pixar, Marvel, National Geographic e Star Wars. Troveremo quindi in streaming Cenerentola, Biancaneve, ma non solo. Tutti i grandi classici della Disney, oltre a molti altri film e programmi, saranno disponibili in streaming, grazie al nuovo servizio Disney+, che arriverà negli USA il prossimo 12 novembre 2019.

La Disney ha annunciato la fine dell’accordo con Netflix e di conseguenza ha ritirato dalla famosa piattaforma tutt i suoi lungometraggi. Ma nonostante il ritiro delle pellicole, gli abbonati di Netflix potranno ancora vedere su questa piattaforma le serie TV che sono state create appositamente dalla Disney, tra cui Jessica Jones e Daredevil.

Per quanto riguarda invece la programmazione del suo nuovo canale streaming, la Disney ha già in cantiere alcune produzioni originali che potranno essere visibili nel momento in cui debutterà la nuova piattaforma. Inoltre, nei giorni scorsi è stato attivato il sito web Disneyplus.com , in cui si può vedere il logo del nuovo servizio di streaming della Disney e in più ci si può iscrivere alla newsletter per avere aggiornamenti.

Il costo dell’abbonamento satà inferiore a quello di Netflix. Infatti, l’abbonamento standard costerà 6,99 dollari mensili, mentre l’abbonamento annuale costerà 69,99 dollari a prezzo scontato. Non ci sarà alcuna pubblicità e inoltre sembra che i contenuti saranno disponibili sia per il download e che per la visione in offline. L’accesso sarà possibile sia via web che via app, ma anche da ogni device, comprese le consolle e le smart tv.

Per il momento sembra che il lancio del canale Disney+ sia previsto solo negli USA, ma si ipotizza che entro la fine dell’anno in corso oppure entro l’inizio del 2020 il servizio potrebbe arrivare anche nell’Europa occidentale e in quella orientale. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Olga Dolce

Olga Dolce - Che meraviglia! Penso che prenderò seriamente in considerazione l'idea di farmi l'abbonamento essendo una patita di tutto ciò che riguarda il mondo Disney. Non vedo l'ora che questo nuovo canale streaming arrivi anche in Italia per potermi dedicare nelle mie giornate libere ad una fantastica full immersion nel mondo Disney!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!