Iscriviti

ARENA ’60 ’70 ’80, il nuovo show musicale di Rai1 condotto da Amadeus

Sarà registrato dall'Arena di Verona, i prossimi 12 e 14 settembre, il nuovo show musicale condotto da Amadeus che andrà in onda su Rai 1 il prossimo mese di ottobre. Scopriamo insieme i tanti ospiti musicali presenti.

Televisione
Pubblicato il 27 agosto 2021, alle ore 11:02

Mi piace
3
0
ARENA ’60 ’70 ’80, il nuovo show musicale di Rai1 condotto da Amadeus

Amadeus è pronto a far rivivere con “Arena ’60 ’70 ’80” al pubblico televisivo di Rai 1 ed al pubblico presente dal vivo i favolosi anni ’60, ’70 ed ’80. Lo farà con un programma evento che sarà registrato dall’Arena di Verona il 12 e 14 settembre per poi andare in onda su Rai 1 ad ottobre in prima serata. Tantissimi gli ospiti musicali previsi, nazionali ed internazioni, protagonisti con i loro successi musicali di questi tre decenni.

Sul fronte internazionale saliranno sul palco, tra gli altri, gli Europe, i Village People, gli Alphaville, gli Opus, Samantha Fox, Sandy Marton e Tracy Spencer che reinterpreranno i loro storici successi musicali di quell’epoca.

Tanti gli artisti italiani coinvolti: Gianna Nannini, Loredana Bertè, Roberto Vecchioni, Raf, Umberto Tozzi, Patty Pravo, Fausto Leali, Spagna, Sergio Caputo, Rettore, Orietta Berti, Peppino di Capri, i Righeira, Sabrina Salerno e Maurizio Vandelli.

Amadeus non nasconde il suo orgoglio nel presentare, per la prima volta nella sua lunga carriera, uno spettacolo musicale dall’Arena di Verona e di riportare ancora una volta uno spettacolo musicale su Rai 1. E’ noto infatti con Amadeus ha cominciato la sua carriera nel mondo dello spettacolo come DJ e che la musica occupa un ruolo di primo livello tra le sue passioni (come ha dimostrato ampliamente con l’ottimo lavoro fatto durante la preparazione degli ultimi due Festival di Sanremo). Per chi volesse sono ancora disponibili su ticketone i biglietti per assistere all’evento dal vivo, lo spettacolo è organizzato tenendo presenti tutte le norme vigenti circa la diffusione del Covid.

Si prospettano due serate televisive di grande spettacolo, con tantissimi protagonisti amati dal pubblico italiano per i loro grandi successi che a distanza di oltre 50 anni in alcuni casi continuano ad essere ascoltati e ballati in ogni occasione di festa. Un’ottima occasione per accendere la prossima stagione televisiva di Rai1.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Giovanni Rosato

Giovanni Rosato - Amadeus si conferma un grande mattatore televisivo in grado di mettere al centro dei suoi spettacoli la musica in primo piano. In questo caso il successo mi sembra garantito, difficilmente uno spettacolo del genere con tanti protagonisti della musica italiana e non solo non riceverà il consenso del pubblico televisivo di Rai 1.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!