Iscriviti

Anticipazioni spagnole “Una Vita”: Ursula ritorna ad Acacias sola e molto povera

Ursula riesce a uscire dal manicomio in cui era stata rinchiusa forzatamente dopo aver rapito il figlio di Blanca. Si ritrova ad Acacias sola e povera, e tutti nel quartiere la allontaneranno. La donna farà l’elemosina fino a quando arriverà Padre Telmo.

Televisione
Pubblicato il 7 settembre 2019, alle ore 10:22

Mi piace
8
0
Anticipazioni spagnole “Una Vita”: Ursula ritorna ad Acacias sola e molto povera

Le puntate della telenovela spagnola “Una Vita” le possiamo guardare su Canale 5, dal lunedì al venerdì dalle ore 14,10, mentre il sabato ci attende la puntata serale su Rete 4 alle ore 21,30. Leggiamo cosa ci svelano le anticipazioni spagnole della soap opera, di puntate ancora inedite. Ursula, era stata con la forza ricoverata in un manicomio, dopo aver sequestrato Moises. Nel frattempo, Diego e Blanca dopo essersi liberati di Samuel partono per Huelva insieme al piccolo Moises.

Quando la madre di Blanca tornerà ad Acacias, i due innamorati, Blanca e Diego, si troveranno già nell’altro paese lontani e al sicuro dalla Dark Lady. Mentre, Ursula si ritroverà sola e povera, quindi disperata. Samuel, invece, sta cercando con molta forza di volontà di rifarsi una vita insieme a Lucia, la cugina di Celia. Proprio Lucia è stata l’unica persona a stare vicino a Samuel nel momento in cui c’è stato il violento tentato omicidio e la fuga veloce di Blanca.

Purtroppo un imprevisto distruggerà i progetti di Samuel. L’uomo non troverà pace tanto facilmente, perché, una pericolosa esplosione distruggerà la galleria Alday. Purtroppo Samuel non sarà l’unica persona a soffrire dopo l’esplosione nella galleria, infatti, Liberto resterà ferito nell’esplosione e dovrà subire un delicato intervento.

Passerà molti giorni in ospedale e accanto a lui ci sarà sempre Rosina, in questo modo e durante la malattia dell’uomo i due innamorati ritroveranno l’affiatamento di un tempo. Quando Ursula rientra nel quartiere di Acacias, si presenta ricoperta di stracci e povera. La donna non sa dove andare per trovare riparo e a chi rivolgersi per farsi aiutare. Infatti, tutte le donne del quartiere la cacciano via, e la donna ha intenzione, di conseguenza, di farsi aiutare dal figliastro Samuel.

Per sua sfortuna, Ursula non riceverà nemmeno l’aiuto di Samuel, l’uomo non avrà nessuna pietà per lei, e la farà elemosinare in tutta Acacias. Quindi, nessuno per adesso vuole aiutare la vecchia Dark Lady. Più in là, invece, con il passare del tempo arriverà ad Acacias Padre Telmo, un sacerdote che non conoscendo la cattiveria della donna, le darà un aiuto, affidandole il ruolo di perpetua della parrocchia. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Anna Morandino

Anna Morandino - Ursula, la Dark Lady di Acacias, è riuscita ad uscire dal manicomio, e quando rientra ad Acacias tutta ricoperta di stracci e senza nemmeno un soldo, tutte le donne che conoscono la sua cattiveria, la scacceranno. Fino a quando ad Acacias arriva Padre Telmo, che non conoscendola le dà una nuova opportunità di vita. Riuscirà la donna a cambiare? Oppure resterà la stessa perfida signora di Acacias?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!