Iscriviti

Anticipazioni Il Segreto: puntate dal 16 al 21 aprile 2018. Julieta vuole giustizia per la morte di sua figlia Ana

Le anticipazioni della soap opera di origine iberica Il Segreto ci svelano che Julieta è vicino alla verità sui responsabili che hanno provocato la morte di sua figlia Ana. Riuscirà ad ottenere giustizia?

Televisione
Pubblicato il 14 aprile 2018, alle ore 08:44

Mi piace
4
0
Anticipazioni Il Segreto: puntate dal 16 al 21 aprile 2018. Julieta vuole giustizia per la morte di sua figlia Ana

Le anticipazioni settimanali della soap opera Il Segreto ci riservano come sempre delle grandiose novità. Vediamo quali avvenimenti caratterizzeranno i nostri amati personaggi durante le puntate che saranno trasmesse su Canale 5 da lunedì 16 a sabato 21 aprile 2018. Francisca dichiara a Prudencio che autorizzerà a Julieta di prendere in affitto una delle sue proprietà, però durante la notte la fa bruciare da Mauricio. Hernando e Nicolas si spiegano e riacquistano la loro amicizia. Aquilino sfrutta il credito fatto a Hernando per ottenere ciò che vuole.

Prudencio accompagna Julieta a vedere la nuova casa in cui abiterà con sua nonna, invece i due la trovano distrutta e ipotizzano che sia stata iniziativa di vandali. Il paese rende l’addio a Fe, nel frattempo Emilia s’impensierisce per il modo di fare di Beatriz e per le chiacchiere che interessano la ragazza e Aquilino. Beatriz suggerisce ad Aquilino un’uscita romantica a Barcellona oppure a Madrid. Camila desidera indurre Hernando che la soluzione più comoda per loro sarebbe ricevere il prestito promesso da Nicolas, ma Hernando è fermo sulla sua scelta. Carmelo prevede la reazione di Francisca.

Don Anselmo sgrida Beatriz, la quale prosegue a contraddire di avere una relazione con Aquilino. Julieta dubita che sia stato Saul ad appiccare l’incendio che ha causato la morte di sua figlia. Julieta reputa colpevole Saul, però sua nonna le fa giurare di non scagliare accuse senza avere prima le prove. Francisca minaccia Candela. Hipolito e Onesimo impiegano il bidet per guadagnarci, affittandolo per impiego improvvisato ai paesani, intanto, Dolores, stanca delle stupidità dei due cugini, porrà fine a questa storia.

Hernando si scontra con Aquilino e gli domanda quali siano veramente le sue intenzioni con Beatriz. Mauricio umilia i braccianti aumentando su di loro tutta la sua ira. Saul domanda a Prudencio di dichiarargli la verità su Julieta. Prudencio calma Saul e gli garantisce di investigare sul passato di Julieta per scoprire chi sia il padre di Ana e la causa del loro peregrinare prima di stabilirsi a Puente Viejo. Aquilino programma un viaggio romantico a Parigi con Beatriz, la quale inizia a dire falsità a Hernando e Camila per motivare il suo viaggio. Mauricio sfida con un coltello chi in piazza ostacola lui e Donna Francisca.

La matrona dichiara vendetta contro Julieta, che nello stesso momento riferisce a Prudencio i suoi dubbi su Saul. Beatriz telefona a Matias per fissargli appuntamento alla capanna. Matias, irritato, le conferma che non le vuole più bene e di lasciar stare sia lui sia Marcela. Beatriz, non gli crede, sognando ingenuamente che è ancora innamorato di lei. Saul ottiene un compromesso con i braccianti, garantendo meno ore di lavoro e paga più alta. Julieta confessa ad Adela i suoi dubbi sul collegamento di Francisca nell’incendio che ha portato alla morte sua figlia Ana. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Anna Morandino

Anna Morandino - Julieta è quasi vicino a scoprire la verità che ha portato alla morte la figlia Ana. Infatti, alla fine ha dei sospetti su Francisca Montenegro. Riuscirà ad ottenere giustizia? Beatriz invece si sta frequentando con Aquilino, tanto da voler fare un viaggio romantico con lui, ma la ragazza è innamorata dell’uomo oppure vorrebbe ancora con sé Matias?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!