Iscriviti

Anche Rai 2 cede al fascino delle fiction spagnole: in arrivo "Il molo rosso"

Sarà trasmessa a partire dal prossimo 3 aprile una nuova fiction spagnola su Rai 2, dal titolo "Il molo rosso". Tra i protagonisti tanti volti noti al pubblico italiano.

Televisione
Pubblicato il 25 marzo 2019, alle ore 10:01

Mi piace
7
0
Anche Rai 2 cede al fascino delle fiction spagnole: in arrivo "Il molo rosso"

La fiction spagnola da qualche anno occupa sempre più frequentemente i palinsesti televisivi delle reti italiane. In origine fu la soap “Il segreto“, appuntamento fisso per il pubblico di Canale 5, seguita qualche anno dopo da “Una vita“. Oltre agli appuntamenti quotidiani con le soap sono state le fiction spagnole che hanno intrattenuto il pubblico italiano negli ultimi anni, alcune proprio spinte al successo dalla presenza nel cast di alcuni protagonisti de “Il segreto”. 

Principalmente le reti mediaset, ma anche la Rai ultimamente, hanno investito nell’acquisto di fiction spagnole che il pubblico ha inizialmente accolto con grande entusiamo, salvo poi iniziare a preferire altri prodotti (forse i direttori di rete hanno un pò esagerato con le proposte di questi prodotti).

Dal 3 aprile ci riproverà Rai 2 a sfruttare l’appeal delle serie spagnole con la messa in onda de “Il molo rosso“. Il titolo originale è “El Embarcadero”  e conta nel cast della presenza di un attore molto apprezzato dal pubblico italiano. Protagonista della serie è infatti l’attore spagnolo Álvaro Morte, protagonista in passato de “Il segreto” e più recentemente della serie, divenuta cult anche in Italia, “La casa di carta” trasmessa da Netflix. La produzione della serie è la stessa de “La casa di carta“, per cui le premesse per un prodotto che possa essere apprezzato dal pubblico televisivo italiano ci sono tutte.

La serie ruota intorno alle vicende di un triangolo amoroso che vede protagonista Óscar León Faus, interpretato da Álvaro Morte, sua moglie e la sua amante. La moglie verrà a conoscenza del tradimento del marito solo al momento della sua improvvisa morte. Tra vari flashback verranno raccontate le vicende di un uomo che portava con se parecchi segreti.

Riuscirà questa serie a conquistare il pubblico italiano e permettere a Rai 2 di aggiornare un pò il suo palinesto da troppi anni occupato sempre dalle stesse serie americane (replicate periodicamente)?. Lo scopriremo nelle prossime settimane quando l’insindacabile responso Auditel sarà reso noto.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Giovanni Rosato

Giovanni Rosato - Negli ultimi anni le fiction spagnole hanno praticamente invaso i palinsesti televisivi italiani, portando il grande pubblico ad un vero e proprio rifiuto verso prodotti del genere. Ci riprova Rai 2. Sulla carta il successo de "La casa di carta" dovrebbe spingere bene anche questo nuovo prodotto, anche se gli argomenti trattati sono decisamente differenti (ed in questo caso meno innovativi). Se la fiction andrà bene l'invasione di fiction spagnole potrebbe nuovamente invadere l'Italia.

Lascia un tuo commento
Commenti
Maria Guerricchio
Maria Guerricchio

26 marzo 2019 - 08:56:17

Il professore de "La casa de papel"....fantastico!

0
Rispondi