Iscriviti

"Amici" querelle Celentano-Cuccarini, Maurizio Costanzo si schiera: "Tifo per Lorella"

Nella querelle in corso tra Alessandra Celentano e Lorella Cuccarini ad "Amici", anche Maurizio Costanzo è intervenuto dicendo la sua: vediamo quali sono state le sue parole.

Televisione
Pubblicato il 7 aprile 2021, alle ore 15:05

Mi piace
4
0
"Amici" querelle Celentano-Cuccarini, Maurizio Costanzo si schiera: "Tifo per Lorella"

Chi segue il talent show “Amici” lo sa, la maestra di danza classica, Alessandra Celentano, è solita criticare gli allievi che non le piacciono utilizzando parole alquanto pesanti. In molti si sono scontrati con lei e quest’anno sta toccando alla new entry, Lorella Cuccarini. La Celentano è la maestra cattiva, mentre Lorella quella buona, quella che comprende i ragazzi.

Tra le due artiste è ormai in atto una querelle che le vede scontrarsi prontamente ad ogni puntata del serale del talent condotto da Maria De Filippi. Ognuna ha una visione differente sui ragazzi di quest’anno e le loro diatribe appassionano molto, difatti sui social non si fa altro che parlare di loro. Tantissimi utenti si schierano da una parte e dall’altro e non sono i soli.

Difatti anche Maurizio Costanzo è intervenuto nella vicenda, dicendo la sua e affermando da che parte sta. Il marito della De Filippi cura una rubrica sul magazine “Chi”, dal titolo “Parliamone con…“, nella quale affronta temi d’attualità rispondendo alle domande che i lettori e le lettrici gli pongono. Questa volta è toccato agli scontri tra la Celentano e la Cuccarini.

Costanzo ha sottolineato come le due siano donne diverse, con una carriera diversa, aggiungendo poi: “È normale che possano non andare d’accordo. Non mi piace dire se sto da una parta o dall’altra, in questo caso, ma se proprio mi obbligate tifo per Lorella, non vi dirò perché, però“. Dunque, il giornalista non ha nascosto di tifare Cuccarini.

Costanzo ha ammesso di schierarsi dalla parte di Lorella, dichiarando però che non svelerà il motivo di tale scelta. Sicuramente la Celentano spesso ferisce con i suoi giudizi, i ragazzi si sentono offesi anche se nel tempo, si è cucita addosso il personaggio di maestra cattiva. La stessa De Filippi spesso ci scherza anche se, gli attriti con la nipote di Celentano, non mancano.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tonia Sarracino

Tonia Sarracino - Personalmente anche io mi sento di schierarmi dalla parte della Cuccarini. Non conosco i motivi di Costanzo perché non li ha voluti spiegare, però sono d'accordo con lui quando dice che sono due persone diverse, con due carriere diverse. Trovo però che l'atteggiamento della Celentano non giovi ai ragazzi e al loro percorso di crescita.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!