Iscriviti

Amici di Maria de Filippi, parla la mamma del ballerino Vincenzo

Vincenzo Di Primo è il ballerino della squadra blu di Amici bersagliato di critiche dalla Bertè. La madre, in una intervista, racconta qualcosa in più sul figlio e i sacrifici fatti per emergere, in modo che anche altri capiscano.

Televisione
Pubblicato il 2 maggio 2019, alle ore 11:55

Mi piace
15
0
Amici di Maria de Filippi, parla la mamma del ballerino Vincenzo

Vincenzo Di Primo è il ballerino della squadra blu di Amici condotto da Maria De Filippi, il talent giunto alla 18esima edizione che, ogni anno sforna nuovi talenti. Vincenzo è proprio uno di loro, ha dimostrato di essere molto versatile e saper destreggiarsi in ogni stile, non solo nel classico. La mamma racconta un po’ di più del figlio.

Vincenzo Di Primo si è messo in luce, non solo con la danza classica, ma anche con altri stili che lo stanno portando a essere uno dei papabili vincitori della categoria Ballo di questa edizione del talent. Un ballerino che, seppur apprezzato dal pubblico, non raccoglie i consensi di Loredana Bertè, il giudice di questa edizione, che lo ha spesso criticato per il suo fisico. Se da un lato ci sono le critiche della Bertè, Vincenzo può contare sull’appoggio della maestra Alessandra Celentano che lo elogia e mette in luce le sue doti.

Nonostante le critiche che qualche ferita hanno lasciato nel ballerino, Vincenzo non si arrende e ad ogni puntata dimostra il suo valore. Potrebbe essere lui uno dei possibili finalisti del programma, dal momento che ha tutti i favori del pronostico dalla sua parte. Il pubblico lo ama e, nelle sfide al televoto, è quasi sempre lui ad avere la meglio sugli avversari; inoltre i professori lo stimano. 

Dal momento che il ballerino è spesso taciturno, in una intervista al settimanale Dipiùtv, ci ha pensato la sua mamma a raccontare alcuni aspetti inediti del figlio.  La madre parla dei sacrifici e delle esperienze che il figlio ha fatto: “Prima ha studiato all’Opera di Vienna, poi ha fatto parte del Royal Ballet di Londra e quindi del Balletto Nazionale di Atene. Si è esibito in tutto il mondo. Quando ricevevo le foto dei paesi dove si esibiva, ero così orgogliosa. Nessuno gli aveva regalato nulla”.

La madre prosegue dicendo che per il figlio è stato difficile ottenere i risultati di oggi e che il cammino è stato in salita. Doveva compiere esercizi difficili come stare con le gambe distese e divaricate per circa due ore al giorno mangiando e anche facendo i compiti in questa posizione. I suoi sacrifici lo hanno portato ad avere dei problemi fisici di cui è oggetto di critiche da parte della Bertè.

Oltre ai sacrifici, la madre racconta che per la famiglia, sebbene fosse felice per lui, non è stato facile accettare l’idea che Vincenzo abbia lasciato casa quando era piccolo per studiare a Vienna e migliorarsi. Nel frattempo, sabato ci sarà una nuova puntata di Amici e vedremo quale sarà il suo destino e cosa accadrà agli altri concorrenti.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Credo che per Vincenzo non sia stato facile arrivare dove è ora, considerando i vari esercizi a cui ha dovuto sottoporsi per migliorare il suo fisico. Trovo assurde e vergognose le critiche della Bertè che nascono con l'intenzione di ferirlo e non sono costruttive. Spero riesca ad arrivare in finale perché se lo merita e per il suo immenso talento che lo porterà lontano.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!