Iscriviti

Adriana Volpe si prende la sua piccola rivincita sulla Rai

In uno dei suoi recenti post su Instagram, Adriana Volpe entra nel merito di alcune scelte riguardanti il palinsesto di Rai 2, i cui ascolti sono in calo anche a seguito della cancellazione del suo ex programma.

Televisione
Pubblicato il 5 novembre 2019, alle ore 13:28

Mi piace
14
0
Adriana Volpe si prende la sua piccola rivincita sulla Rai

Negli ultimi mesi, il nome di Adriana Volpe è stato spesso associato a quello di Giancarlo Magalli, che con lei ha condiviso il timone de I fatti vostri. Tra i due ex conduttori dello storico programma di casa Rai, da diverso tempo si è innescata un’aspra battaglia condotta a colpi di accuse e recriminazioni.

I loro botta e risposta, oltre ad essere sulla bocca di tutti, hanno avuto anche degli strascichi legali, tanto da diventare oggetto di una causa che avrà modo di svilupparsi in pieno nelle aule di giustizia. Ma oltre alla diatriba con Magalli, un collega con il quale non riesce proprio più ad andare d’accordo, Adriana Volpe ha anche qualche conto in sospeso con la Rai, che a quanto pare non l’avrebbe sostenuta a dovere. Oltre a non risolvere i suoi attriti con Magalli, da Viale Mazzini sarebbe arrivata addirittura una lettera di richiamo, un provvedimento che di fatto l’ha ulteriormente delusa ed affranta.

Ma a quanto pare, anche per lei è arrivato il classico momento in cui potersi togliere qualche sassolino dalle scarpe. In ragione di quelli che sono i recenti dati poco confortanti sugli ascolti di Rai 2, Adriana Volpe ha voluto postare su Instagram un messaggio eloquente che la dice lunga su quella che l’attuale programmazione del secondo canale della rete pubblica.

Mi piange il cuore leggere che Rai Due è la rete che cala di più!” ha ribadito l’ex modella di origini trentine. “Vorrei ricordare che “Mezzogiorno in Famiglia” sabato e domenica dalle 11 alle 13 conquistava il 10% di share, oggi sia il sabato che la domenica in quella fascia oraria non supera il 4%!”.

Sull’evidente debacle, Adriana Volpe sembra aver maturato una ben precisa opinione personale. “Sia chiaro, non perché noi eravamo bravi e gli altri no, semplicemente perché le scelte editoriali sono insensate!”. In ragione di questi pessimi risultati, la 46enne conduttrice arriva a domandarsi se qualcuno avrà il coraggio di far emergere questi errori, mettendo alle strette il responsabile di una serie di scelte che stanno mettendo in ginocchio una rete.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Quella che vede protagonista Adriana Volpe è un’escalation difficilmente destinata a sopirsi. Sono tanti i bocconi amari che ha dovuto buttare giù, da qui appena può, fa pesare tutto il suo malessere, prendendosi anche qualche piccola rivincita. Il dialogo rimane pur sempre lo strumento fondamentale per appianare le divergenze di idee, ragion per cui quando questo viene a mancare, il muro contro muro diventa una conseguenza ineluttabile.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!