Iscriviti

Windows 10 è ‘ufficialmente’ il sistema operativo (desktop) più utilizzato al mondo

Lo storico sorpasso è stato registrato in concomitanza con l'anno nuovo. Windows 10, solo da qualche giorno, è il sistema operativo per PC più utilizzato al mondo (almeno secondo Net Market Share).

Software e App
Pubblicato il 4 gennaio 2019, alle ore 11:24

Mi piace
4
0
Windows 10 è ‘ufficialmente’ il sistema operativo (desktop) più utilizzato al mondo

Da qualche anno a questa parte, Windows 10 appartiene al nostro vivere quotidiano. La maggior parte dei PC disponibili in commercio, sia che si tratti di sistemi fissi che di portatili, ha preinstallata una copia di questo sistema operativo che, rispetto alle precedenti versioni, è stato studiato per essere estremamente semplice da utilizzare e, quindi, alla portata di tutti. Tuttavia, questo OS ha da sempre avuto un acceso concorrente prodotto sempre da Microsoft: Windows 7.

Il precedente sistema operativo di Microsoft, infatti, è stato tra i più utilizzati al mondo in particolar modo per l’affidabilità offerta (di gran lunga superiore a quanto garantito con Windows Vista). Superare il predecessore per numero di installazioni, quindi, non è mai stata un’impresa molto semplice, ma l’arrivo del nuovo anno potrebbe aver sensibilmente cambiato alcune cose.

Secondo le rilevazioni pubblicate da Net Market Share, Windows 10 avrebbe finalmente compiuto il grande sorpasso. Esso risulta essere, infatti, il sistema operativo per PC più utilizzato al mondo. Nel dettaglio, il sistema operativo più recente avrebbe un market share pari al 39,22% contro il 36,90% accreditato al predecessore. Seguono gli altri sistemi operativi, con un distacco significativo (Mac OS X 10.14 è al 4,73%, mentre Windows XP e Windows 8 si attestano su cifre simili).

I dati conteggiano i soli PC connessi in rete. E il mondo Linux?  

Bisogna, però, fare alcune doverose precisazioni. In primo luogo, i dati raccolti comprenderebbero i soli PC connessi in rete. Si tratta, però, di un ‘errore’ alquanto trascurabile, in quanto i PC esclusi sarebbero anche i più vecchi (e quindi con installazioni di Windows non proprio recenti).

Inoltre, i dati non prendono in considerazione tutti i sistemi basati sul mondo Linux. Per dare un’idea della sua diffusione, basta pensare che ogni smart TV, smart speaker, e smartphone Android, dispone di una variante di Linux realizzata ad hoc. C’è comunque una piccola ‘clausola’ su questi dati: essi prendono in considerazione i soli PC, e non ogni dispositivo elettronico.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabio Attardo

Fabio Attardo - Il sorpasso di Windows 10 era nell'aria già da un po' di tempo. Rispetto a Windows 7, infatti, esso si dimostra alquanto moderno e funzionale, ed è in grado di accontentare una larga fascia di utenti: chi lo utilizza per lavoro e chi per svago. Insomma, si tratta di un risultato già preannunciato e, oserei dire, più che meritato per Microsoft.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!