Iscriviti

Whatsapp introdurrà il supporto alle GIF e migliorie nell’interfaccia

Diverse indiscrezioni confermano che Whatsapp starebbe per introdurre una nuova funzionalità nel suo celebre messenger. Le videochiamate? Il Join con Facebook? Acqua! In realtà, sta per arrivare il supporto alle tanto amate GIF! Ecco come.

Software e App
Pubblicato il 7 giugno 2016, alle ore 22:50

Mi piace
3
0
Whatsapp introdurrà il supporto alle GIF e migliorie nell’interfaccia

Chi utilizza Whatsapp, ovvero il messenger più diffuso al mondo, sarà sicuramente in attesa di grandi novità come l’arrivo delle videochiamate, o l’associazione di Whatsapp con Facebook. Nel frattempo, però, potrebbe essere un’altra la novità di quest’applicazione a giungere sui nostri smartphone: Whatsapp, infatti, starebbe sperimentando il supporto alle GIF.

In merito alle videochiamate, si è già detto che – di fatti – la funzionalità in questione è stata già inserita nel codice di Whatsapp e, al momento, sarebbe “dormiente”: ovvero, attenderebbe l’attivazione lato server. Un po’ più discussa ma ugualmente molto interessante sarà, poi, il join tra Whatsapp e Facebook: il social in blu trarrà un modo per personalizzare ancor di più la sua offerta pubblicitaria mentre il messenger in verde (di sua proprietà) guadagnerà una più agevole modalità di accesso al servizio. 

La novità, tuttavia, che potrebbe arrivare per prima sui nostri smartphone potrebbe esser ben diversa e corrispondere allo sbarco delle attesissime GIF, leader incontrastate di ogni applicazione di messaggistica che si rispetti (ricordate MSN messenger?). La conferma, in tal senso, arriva dall’account Twitter di WABetaInfo secondo il quale diversi utenti iOS (iPhone, quindi) sarebbero in grado di scambiarsi GIF, seppure indirettamente.

In pratica, per avvalersi della funzionalità in questione, sarebbe necessario munirsi della versione beta 2.16.7 di Whatsapp per iOS: assolta a questa premesse, un utente potrebbe inviare all’altro un link collegato ad una GIF. Cliccando sul link in questione, si avvierebbe la riproduzione della medesima. Non è proprio un supporto diretto (ovvero condividere e visualizzare le GIF direttamente, all’interno dell’app) ma ne è di sicuro l’apripista tecnico e l’indice di un’implementazione definitiva, in tal senso, che sicuramente avverrà di qui a poco.

La beta in questione, ovvero la 2.16.7 per iOS, introduce anche altre novità: oltre alle ovvie correzioni di vulnerabilità ed ai miglioramenti nelle prestazioni, vi sarebbe anche una nuova interfaccia per la funzionalità di aggiunta ai gruppi e, proprio in merito a questi ultimi, arriverebbe in dote la possibilità di aggiungere “utenti temporanei”. Immancabile, poi, sarebbe un tocco di restyling che, in questo caso, andrebbe a coinvolgere la schermata delle informazioni (lett. “About and help”) omaggiata, per l’occasione, di una nuova animazione

Da segnalare, infine, anche una novità per la versione web based di Whatsapp che guadagnerebbe, al pari delle versioni mobili, la famosa possibilità di formattare il testo in corsivo, grassetto e barrato: anche in questo caso, sarebbe necessario far precedere e seguire un carattere speciale alla parola da enfatizzare (* per il grassetto, _ per il corsivo, ~ per il barrato).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Come ebbi modo di dire già in tempi non sospetti, non è che la novità del testo formattato mi stuzzichi più di tanto. Vorrei vedere chi diamine è che si accingerà a barrare il testo! Bah. A parte questo, pure quella del collegamento tra account Facebook e Whatsapp - irreversibile dopo un tot di tempo - non è che mi predisponga proprio bene eh. Zuckerberg di tutto ha bisogno fuorché di foraggiarsi con altri dati personali: quelli, di fondo, non mi mancano nemmeno ora. Le Gif, invece, potrebbero essere carine: purché, come nel caso delle emoji, non se ne abusi troppo (eh lo so: ho gusti difficili).

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!