Iscriviti

WhatsApp: in lavorazione una miglior gestione degli sfondi per le chat

Il rilascio di una piccola beta di WhatsApp per Android ha permesso di scoprire, sotto la superficie dei consueti correttivi per falle e bug vari, un miglioramento in corso di sviluppo destinato alla gestione degli sfondi, anche su Android.

Software e App
Pubblicato il 31 agosto 2020, alle ore 09:30

Mi piace
7
0
WhatsApp: in lavorazione una miglior gestione degli sfondi per le chat

Completata l’estensione della dark mode, ora portata anche nelle emanazioni per Windows, for Web e macOS, la celebre e popolare applicazione di messaggistica istantanea WhatsApp si è dedicata – con tanto di rilascio di una nuova beta, la 2.20.199.5 per Android – al miglioramento nella gestione degli sfondi, mettendo il client del robottino verde più alla pari con quanto previsto per iOS e iPadOS. 

Col varo della release 2.20.199.5 di WhatsApp Beta, scaricabile dalla repository online di ApkMirror o dallo stesso Play Store (se iscritti al gruppo dei tester dell’app), non sono giunte particolari migliorie visibili in superficie, oltre ai consueti bugfix di routine: andando più in profondità, mediante un’operazione di reverse engineering, i puntuali leaker di WABetaInfo, vi hanno però trovato tracce di un perfezionamento del sistema adibito a settare uno sfondo nelle chat.

Le stringhe di codice portate alla luce da WABetaInfo, assieme ad alcune schermate relative, evidenziano come in futuro sarà possibile scegliere, in base al tema scattato nel sistema operativo, un particolare wallpaper: optando per uno sfondo predefinito (in alternativa alla voce “My Photos” per l’impiego delle proprie foto), all’utente verrà proposto di scaricare dal market di Android una sub-app di WhatsApp, rappresentata da WhatsApp Wallpaper.

A questo punto, la scelta dello sfondo potrà essere eseguita proprio grazie a quest’ultima, da tempo adibita a fornire sfondi ufficiali per le chat dell’app madre, anche se ferma – negli aggiornamenti – al lontanissimo 2011 (e, quindi, ottima candidata per un prossimo update). Al momento, non è noto se, quando, e con che forma, la novità relativa agli sfondi prenderà piede su WhatsApp ma, tenendo conto di quanto possibile per iOS, comincia ad emergere una particolare ipotesi.

Quest’ultima prende forma nella possibilità che l’utente possa configurare uno sfondo differente per ogni singola chat, in modo da renderla anche visivamente più distinguibile dalle altre, a colpo d’occhio. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Il settore degli sfondi è stato un po’ (troppo) trascurato su WhatsApp ma, ora, forse non a caso dopo la messa a punto definitiva della dark mode, giunge propizia l'occasione per recuperare il tempo perduto attraverso un sistema di configurazione dei wallpaper per le chat che sia più granulare nelle sue varie opzioni di intervento.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!