Iscriviti

Twitter: nuova interfaccia Android con barra in basso, repulisti contro i profili inattivi

Twitter ha reso noto due importanti novità: a beneficio degli utenti Android arriva l'interfaccia con una barra che sposta in basso gli elementi ed i tab della piattaforma, mentre - nel contempo - parte un nuovo repulisti, questa volta contro i profili inattivi.

Software e App
Pubblicato il 13 luglio 2018, alle ore 19:58

Mi piace
8
0
Twitter: nuova interfaccia Android con barra in basso, repulisti contro i profili inattivi

Da qualche settimana, Twitter si è impegnata duramente nel combattere i profili falsi, ed ora tale “attivismo” trova il suo coronamento nella prossima chiusura di parecchi account inattivi: nel contempo, la piattaforma del canarino azzurro nota per i suoi micropost da 280 caratteri introduce anche qualche innovazione più tangibile, a beneficio degli utenti Android.

Il trend degli ultimi tempi, che vuole la diagonale degli smartphone sempre più generosa, tanto da mettere in discussione l’esistenza di categorie come quella dei phablet, non poteva essere ignorato dai tecnici di Jack Dorsey che, dopo mesi di test, hanno avviato il roll-out di una nuova interfaccia per Android, in grado di meglio adattarsi alle nuove misure del mondo mobile.

La novità in corso di attivazione da server remoto, per gli utenti Android di Twitter, sposta in basso – poco sopra i pulsanti virtuali di Android – la barra (in bianco standard, o blu nella modalità notte) ove compaiono gli elementi ed i tab dell’interfaccia della piattaforma, di modo che siano raggiungibili dai pollici.

In questo caso, però, scompare l’uso dello swipe per spostarsi tra le tab e arrivano delle modifiche sia nella finestra dei messaggi diretti che nell’area delle notifiche. In alto, ma più che in passato, sempre a sinistra, rimane il pulsante FAB, mentre ancora in basso ma meno che in precedenza si trova il tasto per inviare un nuovo cinguettio. Come detto, il roll-out è già in corso, e dovrebbe esser portato a termine nei prossimi giorni.

In merito al nuovo repulisti twitteriano, invece, i vertici di San Francisco hanno spiegato che, nei prossimi giorni, gli iscritti alla piattaforma verranno “ripuliti” dei profili inattivi, intendendo – per questi ultimi – quegli account creati da esseri umani ma bloccati in seguito a comportamenti inappropriati. Il social fa sapere che VIP e influencer noteranno una drastica riduzione nel follower, mentre gli utenti normali dovrebbero perdere in media “solo” 4 follower. Come accennato, tale contromisura si aggiunge a quella, resa nota, che – nei mesi di Maggio e Giugno – ha fatto letteralmente strage (- 70 milioni) di profili fake.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Twitter, devo ammetterlo, sta agendo con piglio deciso contro profili fake e inattivi, dimostrando di apprezzare il detto "meglio pochi ma buoni". Saranno dello stesso parere anche gli inserzionisti pubblicitari che, sovente, prediligono i grandi numeri, ma in attivo? La novità relativa all'interfaccia Android, invece, giunge come inevitabile segno di tempi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!