Iscriviti

Snapchat torna a crescere, e rilascia la "modalità testo" ed il pulsante "non disturbare"

Snapchat sembra sul punto di uscire dalla sua recente crisi, e ne approfitta per avviare il roll-out, progressivamente globale, di diverse novità, tra cui una "modalità testo", ed un "pulsante non disturbare" per silenziare utenti e gruppi troppo attivi.

Software e App
Pubblicato il 7 febbraio 2018, alle ore 17:16

Mi piace
8
0
Snapchat torna a crescere, e rilascia la "modalità testo" ed il pulsante "non disturbare"

Snapchat, nei mesi scorsi, ha attraversato una fase molto difficile della sua storia. Ora, però, a giudicare dai dati del quarto trimestre del 2017, comunicati in quanto società quotata in Borsa, le cose sembrano andare meglio, con ricavi cresciuti oltre le attese, del 27% (ovvero di 285,7 milioni di dollari), ed un incremento di iscritti, del 5%, che non si riscontrava dal 2016. Considerando tali premesse, per cavalcare la ripresa, cosa vi è di meglio che una carrellata di nuove implementazioni?

Snapchat ha già operato un restyling dell’app principale e, nelle scorse ore, messo mano per la prima volta all’app Bitmoji che, comprata due anni fa, ora riceve in dote nuove funzioni: nello specifico, è possibile scattarsi un selfie per ispirare la creazione del proprio avatar digitale e, nella nuova sezione “Bitmoji Deluxe”, è possibile operare una personalizzazione più radicale del proprio omologo, avvalendosi anche di stili e colori inediti. 

È, tuttavia, nell’app principale che si registrano le principali novità. Sia gli utenti Android che iOS, negli Stati Uniti, hanno già iniziato a ricevere l’abilitazione del pulsante “Non disturbare”, grazie al quale sarà possibile silenziare un utente o un gruppo, non ricevendone le notifiche per un qualche tempo a scelta, senza che l’elemento “muted” lo venga a sapere. Lo snooze in questione, che ricorda un’analoga novità di Facebook, può essere permanente o temporaneo, interrompibile in qualsiasi momento facendo ricorso alle impostazioni. 

Agli utenti anglofoni di Canada, Australia, e UK, invece, è già arrivata in dote la “modalità testo” che, come l’omologa feature di Instagram“, permette di aggiungere delle scritte nelle Storie, variando la dimensione, lo stile (presente anche quello della macchina da scrivere), ed il colore anche delle singole lettere. Non meno importanti, tra le varie novità in corso di rilascio per gli utenti di Snapchat, le immagini senza cornici e la possibilità – già citata – di esportare le Storie sul web, o in social come Facebook e Twitter.

Secondo le ipotesi degli addetti ai lavori, è solo questione di settimane perché tutte le novità citate vengano rese disponibili a tutta l’utenza della piattaforma Snapchat. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Sono contento per la notizia secondo la quale Snapchat sta iniziando ad uscire dal gorgo nel quale la spietata concorrenza di Facebook l'aveva condotta: credo che novità come quelle annunciate, con lo strumento creativo del testo e l'esportazione in esterno delle proprie Storie, possano divertire ed entusiasmare i propri utenti, accrescendone anche il numero. Molto utile, poi, la feature per silenziare temporaneamente gruppi e utenti troppo attivi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!