Iscriviti
Milano

Milano: McDonald’s inaugura le consegne di panini a domicilio

Anche con McDonald’s sarà possibile effettuare delle ordinazioni con consegne a domicilio. Il servizio, che prende il nome di McDelivery, per il momento sarà in funzione solo a Milano, ma non è da escludere che verrà presto esteso anche altrove.

Software e App
Pubblicato il 6 giugno 2017, alle ore 16:42

Mi piace
14
0
Milano: McDonald’s inaugura le consegne di panini a domicilio
Pubblicità

Parte a Milano il servizio di consegne a domicilio dei panini della McDonald’s. La più famosa catena mondiale del fast food ha così deciso di mettersi al passo con i tempi e, soprattutto, con la concorrenza.

Grazie a McDelivery, si potrà effettuare un’ordinazione online stando comodamente seduti sul divano di casa. Sarà sufficiente scaricare l’app Glovo, oppure andare su “glovoapp.com/mcdelivery”, scegliere cosa si ha intenzione di mangiare, e a tutto il resto penserà McDonald’s. Al cliente sarà richiesto un contributo, il cui importo potrà variare a seconda del ristorante. L’esborso potrà arrivare fino a 4,90 euro oltre al prezzo dei prodotti acquistati. Ai soli fini promozionali, la prima consegna sarà però gratuita.

McDonald’s spera così di riconquistare quel mezzo miliardo di clienti persi in tutto il mondo nel corso degli ultimi 5 anni. Così, dopo aver rivoluzionato il mercato delle consegne grazie a i McDrive, ora la catena statunitense prova a far ripartire il fatturato con il McDelivery. Come era logico immaginare, la strategia non poteva certo tralasciare il nostro Paese. 

La crisi conosciuta da McDonald’s non è solo di natura economica, ma anche culturale. La casa della grande emme è, infatti, uno dei simboli della globalizzazione, del consumismo ma, soprattutto, di quello che in molti chiamano “junk food”, il cibo spazzatura. La società di Oak Brook ha cercato di correre ai ripari modificando i menu, ma la strategia al momento non ha raggiunto gli obiettivi pianificati. A questo punto, la scelta sembra essere quella di intraprendere nuove strade, cavalcando il sempre più fiorente business del food delivery.

Nel nostro paese, il servizio sarà inizialmente attivo solo a Milano, ma i vertici della multinazionale hanno assicurato che, presto, potrebbe essere esteso anche nel resto del Paese.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Antonio Sorice - McDonald’s sta cercando di seguire una strategia che le permetta di far fronte alla contrazione delle vendite. Nel nostro Paese, sarà Milano a far da cavia al McDelivery. E non potrebbe essere diversamente, soprattutto se teniamo conto che in città il food delivery sta veramente dilagando. In altre parole, si cerca di andare sul sicuro e, una volta comprese le potenzialità del servizio, lo si estenderà anche al resto del Paese.

Lascia un tuo commento
Commenti
Paola Verga

10 giugno 2017 - 10:03:19

Ne avevo sentito parlare in America non pensavo che fosse già arrivata in Italia

0
Rispondi