Iscriviti

Microsoft Edge si aggiorna e suggerisce le password efficaci

Seguendo le orme di Google Chrome, anche Microsoft Edge si aggiorna ed è in grado di suggerire password complesse ed efficaci. La novità è disponibile, per ora, nelle varianti Canary e Dev del browser.

Software e App
Pubblicato il 17 settembre 2020, alle ore 16:50

Mi piace
1
0
Microsoft Edge si aggiorna e suggerisce le password efficaci

La sicurezza informatica, specie se siamo collegati in rete, assume un ruolo di importanza fondamentale. Gli attacchi hacker sono all’ordine del giorno e, di conseguenza, è opportuno adottare degli appositi meccanismi di sicurezza per evitare che informazioni sensibili finiscano nelle mani di malintenzionati. Scegliere una password efficace, ad esempio, è una delle tecniche migliori per difendersi dai suddetti attacchi informatici.

Purtroppo, come spesso si sente in svariati report pubblicati in rete, tra le password più utilizzate ci sono ancora ‘123456‘ (sarebbe utilizzata una volta ogni 142) e molte altre varianti e che, di certo, non sono in grado (da sole) di garantire un ottimo livello di sicurezza. In nostro soccorso, per fortuna, sta entrando in gioco Microsoft Edge che, con uno dei prossimi aggiornamenti, suggerirà una password efficace.

Microsoft Edge suggerirà una password efficace, sulla falsa riga di Chrome

Il suggerimento delle password è una funzionalità molto utile e comoda ma di certo non inedita: la abbiamo già potuta apprezzare su Google Chrome. Il suo funzionamento in Edge non sarà molto diverso da quello del browser della concorrenza: quando ci si trova davanti ad un form di registrazione e si farà clic sul campo Password comparirà un tasto con la dicitura “Utilizza la password suggerita”.

Nella parte destra di tale tasto possiamo osservare quale è la password scelta dal browser che, ricordiamo, sarà salvata in modo che non serva ricordarsela (anche perché, come potrete facilmente intuire, queste password sono davvero complesse e difficili da ricordare). Per poter abilitare tale funzionalità, però, è necessario aver abilitato la funzione di sincronizzazione delle password attraverso il proprio account Microsoft e l’opzione “Offri la possibilità di salvare le password”.

Al momento, la funzione di suggerimento delle password è disponibile unicamente nelle versioni Canary e Dev di Edge e, solo in un secondo momento, sarà possibile apprezzarla sulla versione Beta prima e su quella stabile successivamente.

È bene ricordare che per livelli di sicurezza ancora superiori è opportuno fare uso di meccanismi più complessi come l’autenticazione a due fattori oppure che si può optare per un dispositivo esterno (il quale garantisce la sicurezza massima). Le password suggerite, per un utente medio, rimangono comunque un buon compromesso tra semplicità d’uso e sicurezza.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabio Attardo

Fabio Attardo - Il suggerimento delle password è una funzionalità alquanto utile se desideriamo avere una buona protezione di base che sia anche "alla portata di tutti". Certo, potrebbe non essere la più adatta qualora si voglia disporre di elevati standard di sicurezza (per i quali si preferisce l'autenticazione a due fattori o l'utilizzo di un apposito dispositivo hardware) ma per la maggior parte degli utenti essa si dimostra più che sufficiente.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!