Iscriviti

iPhone, la Apple spiega come sbloccare il bug che manda in crash i messaggi

La pagina ufficiale del supporto Apple ha finalmente spiegato come poter sbloccare il bug che manda in crash i messaggi nell'iPhone. Il problema si presenta dopo la ricezione di un messaggio specifico in caratteri inglesi, mandarini ed arabi.

Software e App
Pubblicato il 1 giugno 2015, alle ore 21:41

Mi piace
1
0
iPhone, la Apple spiega come sbloccare il bug che manda in crash i messaggi

La Apple ha ammesso di essere al lavoro per riuscire ad eliminare il bug nel sistema che causa un congelamento ed un reboot negli iPhone, ma nel frattempo ha fornito ai propri utenti alcuni suggerimenti per sbloccare il telefono se la app per i messaggi continua ad andare in crash.

Il bug è stato individuato ad inizio settimana, e si è diffuso tramite l‘invio di un messaggio di testo che contiene specifici caratteri in inglese ed arabo inviati da un dispositivo Apple all’altro, includendo non solo gli iPhone, ma anche i Mac e gli i Watch. Tra le parole contenute nel testo c’è “power”, oltre a testo in caratteri arabi, marathi e mandarini, tra cui anche il carattere cinese per la parola “ridondante”.

Il testo il questione manda in crash la app dei messaggi, e se un utente Apple riceve il messaggio mentre il proprio dispositivo è bloccato, obbliga anche il telefono ad un reboot. Dalla sua scoperta, il messaggio è diventato virale sui social media, con molte persone che lamentano di aver ricevuto ripetutamente il messaggio da parte di amici scherzosi.

Pare che il messaggio mandi in crash ogni dispositivo con l’ultimo sistema operativo della Apple, cioè l’iOS 8.3. Nella pagina di supporto ufficiale della Apple, la compagnia di Cupertino spiega: “La Apple è consapevole del problema su iMessage causato da una serie specifica di carateri unicode, e stiamo creando una riparazione nel nuovo update del soffittare.

Nel frattempo, la compagnia illustra i passi da seguire per riuscire a sbloccare la app per i Messaggi.
La prima cosa da fare, spiega la Apple, è chiedere a Siri, l’assistente personale presente in ogni dispositivo Apple a partire dall’iPhone 4S, di leggere i messaggi ancora non letti.
Si suggerisce poi di chiedere a Siri di rispondere al messaggio che provoca il bug, e che dopo la risposta, sarà possibile aprire nuovamente la app per i messaggi.
Una volta entrati nella app, la Apple suggerisce di cancellare l’intero thread di messaggi nel quali è contenuto anche il messaggio incriminato, oppure di tener premuto il messaggio per poi poterlo cancellare dal dispositivo.

Non è chiaro chi abbia creato o scoperto il bug inizialmente, ma fortunatamente per le centinaia di vittime del problema, le soluzioni sono abbastanza semplici. Pare che basti infatti ricevere un nuovo messaggio dalla persona che ha inviato il messaggio incriminato, oppure ricevere un messaggio da un Mac, da Siri o un messaggio contenente una foto per cancellare il bug.

Alcuni utenti su internet sospettano che il bug funzioni a causa di come le notifiche banner leggono il testo Unicode. Il banner prova brevemente a mostrare il messaggio in arrivo, ma poi si arrende, provocando così il crash.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!