Iscriviti

Instagram vs Snapchat: è guerra a suon di novità

Le due celebri piattaforma di photo-sharing, dopo aver fatto il pieno di contenuti in occasione di Halloween, hanno rilasciato ulteriori novità, con Instagram che, dal canto suo, non ha fatto mancare la sua consueta dose di rumors.

Software e App
Pubblicato il 2 novembre 2021, alle ore 13:26

Mi piace
2
0
Instagram vs Snapchat: è guerra a suon di novità

Instagram, non avendo potuto assorbire Snapchat, ha ingaggiato col celebre rivale del photo-sharing una lunga battaglia a due, prima che sul terreno arrivasse un altro competitor agguerrito, come Tik Tok. Proprio le due piattaforme in questione si sono appena rese protagoniste di una serie di importanti novità per fidelizzare i propri utenti, e appunto evitare la fuga verso l’aggressiva “tigre cinese”. 

Partendo da Instagram, la piattaforma del CEO Adam Mosseri ha appena introdotto nello splash screen della sua versione alfa il piè di pagina che reca, in basso, il logo Meta, in modo da palesare quale sia la parental company che la controlla: in favore degli utenti indiani, invece, sono arrivati 3 nuovi adesivi per festeggiare la locale festa delle luci nota come Diwali.

Più di sostanza è quanto reso noto da TechCrunch, secondo cui Instagram, che sulla Storie ha da poco abilitato link sticker, sta introducendo la funzione “Add Yours” (aggiungi il tuo) che permette ai creators di avviare delle discussioni partendo da una Storia e da un sistema a inviti, ai followers di partecipare al formato in modalità pubblica, per la prima volta, contribuendo con le proprie Storie, e a tutti di scoprire nuove persone da seguire posto che, toccando l’adesivo in questione, si accederà a un report elencante tutte le persone che hanno contribuito al thread con la facoltà, partendo da quel punto, di accedere alle loro Storie. 

Dal leaker Alessandro Paluzzi, intanto, apprendiamo dello sviluppo in corso di una funzione che potrebbe permettere, da Instagram, di visionare e rispondere ai commenti sui contenuti che si sia eventualmente condiviso su Facebook: ci si lamenta spesso del fatto che vi sia poco controllo su quel che si può vedere nella propria timeline. Presto, se la novità dovesse uscire dall’attuale fase di sviluppo, l’utente potrò porvi rimedio scegliendo cosa vedere nel proprio feed avvalendosi delle opzioni home, chi si segue, e preferiti. Infine, sembra che stia in lavorazione anche un modo per consentire una facile condivisione dei post nei messaggi privati DM attraverso uno swipe da destra a sinistra che lascia scoperto, sulla destra l’aeroplanino di carta indice della funzione di messaggistica. 

Snapchat, d’altro canto, non è certo rimasta a guardare, anzi! Secondo AndroidHeadLines, la piattaforma di Evan Spiegel ha stilato un accordo “a due vie” con NBC Universal: secondo tale partnership, i creators potranno usare clip audio e sigle tratti da importanti serie tv e spettacoli (es. 30 Rock, The Office, Law & Order, Brooklyn Nine-Nine, Saturday Night Live, Parks And Recreation, Friday Night Lights, Saved By The Bell, etc), o da film del calibro di Shrek, 40 anni vergine, Ritorno al futuro, Cattivissimo me, Happy Gilmore-Un tipo imprevedibile, Scarface, etc. Parimenti, anche il network se ne avvantaggerà, visto che scorrendo verso l’alto su un contenuto audio si verrà portati alla piattaforma streaming (ad es. Peacock) che ne ospita il contenuto sorgente, con conseguente possibilità di “accedere ai contenuti correlati“. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - La novità relativa a Snapchat sarà sicuramente divertente visto che alcune serie e film di di NBC Universal sono davvero molto simpatici: non capisco molto l'utilità dell'ulteriore connubio tra Instagram e Facebook, quanto meno per l'utente finale. Certo, sarà molto più utile il poter gestire in modo più granulare il proprio feed e il disporre di una modalità semplificata di condivisione dei contenuti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!