Iscriviti

Instagram ci avverte se qualcuno ha fatto lo screenshot alle foto

Instagram ha appena sfornato un'altra novità! Quanti di voi non hanno mai fatto uno screenshot alle foto di qualcun altro? Ecco, da ora in poi, il proprietario della foto coinvolta verrà avvisato tramite una notifica.

Software e App
Pubblicato il 29 novembre 2016, alle ore 14:21

Mi piace
8
0
Instagram ci avverte se qualcuno ha fatto lo screenshot alle foto

Novità appena sfornata da Instagram, il social network fotografico più famoso al mondo: adesso, quando viene fatto uno screenshot alla foto di un’altra persona, quest’ultima viene avvisata tramite una notifica!

Periodicamente, Instagram si aggiorna con delle novità e con degli aggiornamenti: dopo le dirette e i messaggi che si autodistruggevano, ecco gli screenshot “tranello”, che fanno scattare l’allarme (notifica) al proprietario della foto che – così – si renderà subito conto se la sua foto sia stata “presa di mira” (o carpita).

Instagram ha, infatti, deciso di rendere la vita più difficile a tutti i “guardoni” del social. Tramite la notifica, infatti, lo screenshot che avete effettuato, o che avete subito, sarà immediatamente palese, e sarà individuato seduta stante lo “stalker” di turno.

E adesso? Verrà inviata una notifica per uno screenshot che hai appena fatto? Panico?

Niente paura: le cose, in realtà, non stanno proprio così. Entrando nel dettaglio, questo nuovo meccanismo di Instagram non vale per ogni foto degli altri utenti che viene postata pubblicamente, ma solo per quelle immagini che vengono inviate nella posta privata (Direct Message). In questo caso, infatti, se si facesse uno screenshot della foto che si è ricevuto privatamente, il mittente sarebbe avvisato immediatamente. 

Questo meccanismo si applica anche per le “Stories” pubbliche (quelle che vediamo in alto): queste non sono soggette a nessun tipo di notifica, proprio perché sono pubbliche, e non private. Tuttavia, se queste dovessero essere inviate privatamente, allora si attiverebbe la notifica di cui sopra. 

Oltretutto, Instagram sa che, il più delle volte, quando facciamo uno screenshot ad una fotografia, è perché vogliamo inviarla e commentarla con qualcun altro: proprio per questo motivo, dopo aver scattato il fermo-immagine, ci si chiede se vogliamo condividerlo. Quasi che, ormai, i social fossero in grado di leggerci nella mente e, addirittura, di anticipare – in qualche modo – le nostre intenzioni e i nostri comportamenti. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Ivana Currao

Ivana Currao - Penso che Instagram inventi una novità dopo l'altra: accipicchia!. Questa mi sa di assurdo ma, se serve a proteggere le foto e i contenuti delle persone, perché no? Instagram, ormai, è il social network più famoso e visitato al mondo, e non mi stupisco che escano sempre aggiornamenti e novità per renderlo sempre più attuale e al passo con i tempi. Insomma, creando sempre delle notizie nuove che lo riguardano, non si fa altro che incrementarne ancora di più la fama, e il suo essere così all'avanguardia.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!