Iscriviti

Facebook: in roll-out il doppio flusso Home/Feed. Ecco come funziona

Il noto social in blu ha confermato l'avvio di una rivoluzione che scinde in due il Feed della sua app: da una parte e in apertura vi saranno i consigli in stile TikTok e, dall'altra, il vecchio Feed cronologico di amici, familiari, etc.

Software e App
Pubblicato il 21 luglio 2022, alle ore 20:01

Mi piace
1
0
Facebook: in roll-out il doppio flusso Home/Feed. Ecco come funziona

Ascolta questo articolo

Quando Mark Zuckerberg ha (co) fondato quello che poi è diventato Facebook quasi 20 anni fa, nel 2004, la piattaforma social creata serviva per aiutare le persone a tenersi aggiornati su quel che accadeva nelle vite delle persone per sé importanti. Col tempo, però, il tutto si è arricchito di funzionalità algoritmiche volte a incentivare le discussioni e, ipso facto, il tempo trascorso in platform dagli utenti: lo scenario in questione è destinato a cambiare ancora.

Secondo quanto confermato tramite un comunicato ufficiale, da oggi è in distribuzione nel client Android e iOS di Facebook, con l’implementazione globale che verrà ultimata nella prossima settimana, una novità che rivisita il feed degli utenti: nello specifico, l’app si aprirà sul flusso Home, nel quale vi saranno principalmente contenuti consigliati (tra cui Storie e Reels), scelti dall’algoritmo in base a ciò che potrebbe interessare all’utente e affinati nelle proposte via deep learning col passare del tempo.

Vi saranno ancora dei post di amici e familiari quale segno di una parziale e residua sovrapposizione con un’altra scheda che farà il suo esordio, quella denominata Feed.

Se la prima scheda, Home, destinata a divenire in futuro “più di un motore di scoperta“, avvicinerà ulteriormente Facebook a TikTok, noto per il suo elargire contenuti consigliati dai propri algoritmi di personalizzazione, la seconda, Feed, un po’ come alle origini della piattaforma, proporrà – in ordine cronologico (dal più recente) – al netto di alcuni annunci (altro segno della succitata sovrapposizione), i post di amici, familiari, preferiti che si seguono, gruppi e pagine visto che, per usare le parole del CEO Mark Zuckerberg condivise via video sul suo profilo personale, “una delle funzionalità più richieste per Facebook è assicurarsi che le persone non perdano i post degli amici“.

L’accesso alle due schede, Home e Feed, avverrà dalla barra delle scorciatoie, che dinamicamente cambierà a seconda delle schede su cui gli utenti passeranno più tempo: in ogni caso, sarà sempre possibile personalizzare detta barra bloccando le schede che più interessano o servono affinché non cambino di posizione.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Non ho ancora avuto riscontri di questa novità che, però, non mi dispiace. Certo, il fatto che Facebook abbia messo come predefinito il flusso di consigli Home fa chiaramente capire che comunque per Zuckerberg la priorità è continuare a imitare TikTok di cui teme molto la concorrenza. Però è già qualcosa che vi sia anche il flusso cronologico vecchia maniera che, presumo, sarà quello su cui più si fionderanno gli utenti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!